Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ciclo di progetto: teoria e pratica nel sistema U.E.

The Project Cycle: theory and practice in the E.U. System
The purpose of this dissertation is to investigate about the Project Cycle methodology in the field of the economic development. The research focuses, at first, on the main theories and tools which compose the project cycle methodology; then focuses on the applicability of this methodology in the system of external aid financed by the European Union, through the analysis of the main institutional documents about this topic. This research wishes to follow a practical approach, and for this reason the final chapter describes, as a case study, a project proposal presented by the IILA organization, that summarizes most of the topics analyzed during the dissertation. The main idea of this dissertation is to analyze the project cycle methodology as an indispensable working tool, which provides the capability to translate the will of participation in concrete aid actions.

Il ciclo del progetto: teoria e pratica nella UE Sistema
Lo scopo di questa tesi è quello di indagare sulla metodologia del ciclo di progetto nel campo dello sviluppo economico. La ricerca si concentra, in un primo momento, sulle teorie e gli strumenti principali che compongono la metodologia del ciclo di progetto, si concentra poi sulla applicabilità di questa metodologia nel sistema di aiuti esterni finanziati dall'Unione europea, attraverso l'analisi dei principali documenti istituzionali su questo argomento. Questa ricerca intende seguire un approccio pratico, e per questo motivo l'ultimo capitolo descrive, come un caso di studio, una proposta di progetto presentata dalla organizzazione IILA, che riassume la maggior parte degli argomenti analizzati nel corso della tesi. L'idea principale di questa tesi è quello di analizzare la metodologia del ciclo di progetto come uno strumento indispensabile di lavoro, che fornisce la capacità di tradurre la volontà di partecipazione in azioni concrete di aiuto.

Mostra/Nascondi contenuto.
3                                                                INTRODUZIONE    Il presente lavoro nasce da una considerazione maturata durante uno stage nel 2008 nell’organizzazione non governativa “Un ponte per …” 1 : il mio difetto di conoscenza di metodologie applicative nell’ambito della progettazione per lo sviluppo. Confrontandomi con le persone che lavorano dentro quest’attore non statale, e che nella loro pluriennale esperienza lavorativa hanno operato attraverso la presentazione di progetti a vari enti finanziatori, pubblici e privati, mi sono reso conto dell’importanza e della varietà delle metodologie e delle conoscenze che accompagnano la presentazione di un progetto. Da questa premessa è nata in me la necessità di cercare di colmare questo mio gap informativo attraverso lo studio e la ricerca di queste metodologie applicative. Più specificatamente l’oggetto del mio interesse si è concentrato sulla metodologia del Project Cycle Management- PCM (Gestione del ciclo di progetto T. d. A.) che come si vedrà, rappresenta l’applicazione di un metodo scientifico al servizio delle pratiche gestionali. Nella scrittura di questo elaborato è stato seguito un approccio volto a passare in rassegna le principali teorie alla base della “scienza del management”. L’intento dello scrivente però è stato quello di affrontare non solo l’aspetto teorico degli argomenti esposti, ma anche di ricercare l’applicazione pratica delle teorie oggetto di studio. Nella stesura del lavoro, nel primo capitolo, si è cercato di ricavare lo sviluppo storico e metodologico che ha portato all’uso del PCM. Sono state analizzate le metodologie e le tecniche, sviluppatesi innanzitutto nel campo industriale, che hanno preceduto logicamente l’adozione del Project Cycle Management- P.C.M.; è stato indagato l’utilizzo di tale metodologia da parte di alcune organizzazioni ed istituzioni internazionali. 1  www.unponteper.it

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luca Ruffino Contatta »

Composta da 45 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1897 click dal 10/12/2009.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.