Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La situazione alimentare a Roma durante l'occupazione nazista: microstoria di Valle Aurelia

La tesi suddetta discute della relazione che intercorre tra il problema dell'approvvigionamento romano durante l'occupazione nazista e la quotidianità dei suoi protagonisti. Protagonisti non di eventi "storici" ma protagonisti di un evento che toccò le vite di tutti. La situazione alimentare di una città descrive quindi la sua comunità, e l'uso di fonti orali e fonti d'archivio hanno il fondamentale ruolo di attribuire un valore di studio a racconti di quotidianità.

Mostra/Nascondi contenuto.
6    L’occupazione nazista a Roma.  CAPITOLO 1    Il Crollo del Fascismo:    Il  19  luglio Hitler  convocò  a  Feltre Mussolini  per  discutere  delle  sorti  della  guerra,  il Duce avrebbe dovuto annunciare al Fuhrer  ,secondo suggerimento  del  Capo  di  Stato Maggiore,  il  ritiro  delle  truppe  italiane  dal  conflitto. Ma  Mussolini  invece rimase in totale silenzio per tutto l’incontro.  Contemporaneamente,  Roma  venne  bombardata  dagli  alleati  nella  zona  di  San Lorenzo, Tiburtino , Prenestino e Tuscolano. Nei diari pontini anche il duce  raccontò  che  mentre  sorvolava  Roma  tornando  dalla  riunione  vide  la  distruzione della sua città, ed ordinò di non pubblicare nulla ma  il New York  Times scrisse: “Roma brucia, Roma in fiamme” 4   Il  bombardamento  durò  quasi  3  ore  e  gli  obiettivi  sarebbero  dovuti  essere  solamente  luoghi  strategico‐militari.  I  bombardieri  utilizzarono  delle  armi  chiamate  area  bombing,  lo  sganciamento  avvenne  a  salva  (tecnica  del  bombardamento  a  tappeto) 5   e  con  grappoli  di  bombe  teoricamente  di  precisione,  furono  gettati  700  tonnellate  di  bombe  e  colpirono  l’istituto  di                                                              4  New York Times, 20 luglio 1943, prima pagina, cit. in  http://www.romacivica.net/anpiroma/resistenza/resistenza2c18.html visitato 13‐03‐2008  5  Robert Katz, Roma Città Aperta,Il Saggiatore 2003, pagg. 31‐36 

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Noemi Fuscà Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 534 click dal 21/01/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.