Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

War Child: la comunicazione Web

la comunicazione sociale degli enti non profit e delle associazioni ONLUS attraverso gli strumenti offerti dalla rete Internet e dal Web.

Mostra/Nascondi contenuto.
3    INTRODUZIONE Questa tesi si ripropone di studiare la comunicazione Web del Terzo Settore considerandone, in particolare, le esigenze comunicative e i mezzi utilizzati per soddisfare tali esigenze. Nel primo capitolo, l’analisi prende le mosse dal considerare il variegato mondo delle organizzazioni non profit, tracciandone l’ambito storico e legislativo, per poi concentrarsi sul processo di evoluzione che ha interessato l’associazionismo (in particolare in Italia) negli ultimi decenni, processo che ha avuto ripercussioni soprattutto sull’aspetto comunicativo delle organizzazioni. Da qui, il percorso intrapreso ci conduce ad analizzare le strategie comunicative di queste istituzioni, facendo risaltare i messaggi sociali da essi prodotti, gli obiettivi e gli strumenti scelti per realizzarli attraverso il confronto con gl’altri attori della comunicazione sociale. In particolare, lo studio sugli strumenti utilizzati per trasmettere i messaggi sociali, ha evidenziato una crescente attenzione da parte del non profit verso le nuove tecnologie offerte dal Web, che va sempre più a discapito dei vecchi mass media tradizionali. A questo punto, mi è sembrato opportuno analizzare alcuni dei vantaggi che possono derivare da una comunicazione sul Web soprattutto per gli enti non profit, partendo dal presupposto che le due realtà, quella del non profit e quella della Rete, sono realtà molto vicine, poiché entrambe hanno avuto origine da un medesimo ambiente associativo e di cooperazione. Rintracciare i punti di contatto tra la cultura del non profit e quella della Rete, chiarisce ulteriormente la tesi, che si intende sostenere con questo lavoro, e cioè le enormi potenzialità che il Web

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rosalba Ippolito Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1640 click dal 25/01/2010.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.