Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Pet therapy: esperienze e prospettive

Questo lavoro muove dal legame tra uomo ed animale e sulla sua evoluzione e modificazione nel tempo, per indagare poi la Pet Therapy, ripercorrendone le tappe, dalla sua nascita ai giorni nostri ed elencando le esperienze italiane ed estere. Ho cercato inoltre, di evidenziare i meccanismi di base della terapia con gli animali, illustrando i molteplici campi d’applicazione: il mio obiettivo è quello di proporre un panorama approfondito sulle applicazioni della Pet Therapy, ricercando le singole peculiarità e potenzialità rieducativo- terapeutiche che cani, cavalli e delfini possiedono e sono in grado di “donare” all’uomo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Pag. 7 1. INTRODUZIONE La scelta del tema non è casuale ma motivata dal il mio grande amore per gli animali. Fin da bambina, ho sempre amato giocare con i cani che allora erano di mio nonno; sognavo di cavalcare cavalli bianchi e magici oppure di nuotare in mare con delfini che mi avrebbero portato chissà dove. Desideravo avere una fattoria e diventare veterinario per poi curare tutti gli animali malati. Ricordo il mio grande desiderio di avere un cane mio, un compagno che stesse con me, che giocasse con me, a cui parlare e confidare i miei pensieri. Desideravo un amico da curare e da coccolare: questo mio desiderio, che si è realizzato purtroppo solo pochi anni fa, è stato uno dei più bei regali che la vita mi ha fatto. Può sembrare una banalità, ma da quando nella mia vita c’è il mio fantastico cagnolino, tutto per me è più bello, vedo le cose e i problemi quotidiani diversamente e basta un suo scodinzolio per farmi tornare il sorriso. Nel corso degli anni i miei sogni sono ovviamente mutati: ho scoperto la mia passione per i bambini e per i vari problemi sociali, lo conferma la mia scelta di studi. L’amore per gli animali è comunque rimasto, ora è più consapevole e concreto. Credo che l'uomo debba raggiungere la fiducia in sé stesso e che in questo percorso possa essere aiutato dall’animale: l’intuizione di questa possibilità, mi ha portato a ricercare materiali, a condividere esperienze e ad approfondire le mie conoscenze su questo argomento. Ho avuto la fortuna di conoscere Elide Del Negro, che si occupa di terapie con animali, che mi ha raccontato la sua esperienza e mi ha permesso di partecipare a numerose sedute con bambini ipovedenti e con problemi motori :questa esperienza mi ha

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Valeria Faravelli Contatta »

Composta da 271 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 17259 click dal 09/02/2010.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.