Skip to content

El Vizconde demediado: posibles interpretaciones del Vizconde demediado de Italo Calvino

Informazioni tesi

Traduttore: Sergio Manriquez Barros
  Tipo: Traduzione
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi di Verona
  Facoltà: Scienze della Formazione
  Corso: Scienze dell'educazione e della formazione
  Relatore: Lorenzo Carpanè
  Lingua: Spagnolo
  Num. pagine: 42

Questo documento è una traduzione dall'originale:

"Il Visconte raddoppiato: possibili interpretazioni al Visconte dimezzato di Italo Calvino"

La presente tesis ofrece una interpretación, en clave pedagógica, de la obra "El vizconde demediado" de Calvino, refiriéndose en detalle al episodio de la lectura en la "Jerusalem liberada" de Tasso. Serán, por lo tanto, analizados los conceptos de pedagogía de la lectura actualmente aplicados en las instituciones escolásticas, las hipótesis del motivo del fracaso de éstos, y eventuales sugerencias.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Introducción La lectura forma parte de nuestro mundo. Aunque nazcan tantas nueva tecnologías, ninguna podrá ocupar el lugar destacado que espera a los libros. Novelas, cuentos, ensayos, de cualquier lectura se trate, está en grado de abrir la mente, a cualquiera que lo desee, hacia nuevos mundos y por qué no, fantásticos. Habiendo establecido la importancia de la lectura en la vida de cada uno de nosotros, a mi modo de ver, una ulterior observación nos lleva hacia un tema realmente muy amplio. ¿Qué papel juegan los libros al interno de las novelas? Como en una grande matrioska, las novelas juegan roles importantes al interno de otras novelas. Libros como símbolos de libertad en Fahrenheit 451 de Bradbury, como evasión en Madame Bovary de Flaubert, como un sueño en La pequeña princesa de Burnett, como refugio en Jane Eyre de Brontë... La lista sería muy larga, pero en cualquiera de estos libros y en cualquier personaje se hace evidente lo mismo: la necesidad de leer. Es interesante dejar en claro, cómo la relación libro-lector va cambiando en el tiempo. Se pasa de una postura prohibitiva en relación a las novelas en general, como sucede en la inquietante ciencia ficción de Bradbury donde leer puede costar la vida, a otro tipo de desafío como sucede con la pequeña Jane de Brontë, que sin preocuparse de las prohibiciones de la tía y de los primos se refugia en la biblioteca, o incluso de estímulo como sucede en Mujercitas de Alcott, educadas a la literatura por la madre. Es necesario tener en consideración el ambiente donde los autores actúan. Sin duda que ellos son influenciados por el contexto histórico y social en que viven. Teniendo en cuenta esto, es posible observar las opiniones muy personales del escritor, o sutiles críticas a la sociedad más o menos ocultas en los pliegues de su narrativa. En El vizconde demediado Calvino incluye un breve episodio, poco más de una . 2

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

animación lectura
calvino
educacion
formación
jerusalem liberada
lectura
literatura
literatura italiana
pedagogia
pedagogía de la lectura
tasso
vizconde demediado

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi