Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie di ingresso nei contesti globali: il caso Superjet

La tesi introduce le problematiche strategiche di entrata in un nuovo mercato di dimensioni globali, quali quello dei large regional jet, una categoria di aeroplani con capienza tra i 70 e i 110 posti, concepiti per voli regionali di medio- breve durata.
L’obiettivo di questo studio, è analizzare le problematiche di ingresso in un settore globale, come quello degli aerei commerciali, che raramenteviene trattato nella letteratura, ma che è estremamente interessante da studiare,visto che quello degli aerei da trasporto regionale è un settore in evoluzione, che vede l’affacciarsi sul mercato di nuove aziende e nuovi prodotti. A partire dai primi anni 2000, il mercato per questo genere di aeroplani ha conosciuto una grande espansione, che ha portato a modifiche non solo all’interno del mercato dei velivoli da trasporto passeggeri, ma anche nelle modalità di erogazione del servizio da parte delle compagnie aeree che hanno adottato questa tipologia di aerei, in virtù delle caratteristiche specifiche da essi possedute. Inoltre, come si vedrà, ciò che sta avvenendo nel settore aeronautico civile, e quindi dei large regional jet, è un paradigma di quello che sta avvenendo nell’intero panorama economico mondiale, dove le aziende sono sempre più internazionalizzate, la catena produttiva si scompone in fasi affidate a diverse aziende sparse nel mondo, e gli accordi tra imprese sono sempre più frequenti, portando anche a modelli di cooperazione-competizione tra aziende operanti all’interno dello stesso settore e negli stessi mercati. Attraverso l’analisi del mercato dei large regional jet, sarà possibile ottenere una fotografia delle logiche che stanno alla base degli scambi commerciali nei tempi attuali, con uno sguardo anche a quello che potrebbe essere il futuro a breve termine, sia in termini di settore specifico che di trend economici a livello globale.
Per la stesura della tesi, sono stati presi in considerazione sia testi di tipo accademico-teorico incentrati sulla strategia d’impresa, il marketing e l’analisi dei mercati, sia testi e pubblicazioni specifiche riguardanti il settore aeronautico o che descrivono le dinamiche che governano il mercato degli aerei da trasporto commerciale. In particolare, per sviluppare una conoscenza tecnica dei velivoli in oggetto, sono state particolarmente utili alcune pubblicazioni mensili riguardanti il mondo aeronautico, normalmente riservate agli operatori del settore.
L’analisi che viene presentata, è stata sviluppata tenendo in debita considerazione alcuni dei più noti modelli di analisi strategica, quali le cinque forze di Porter, l’analisi dei fattori critici di successo, lo studio della catena del valore, l’analisi SWOT (Strengths Weaknesses Opportunities Threats) e lo studio dei fenomeni di “path dependency” che caratterizzano le aziende. Inoltre, attraverso la Situational Analysis sono stati studiati i trend e la situazione del mercato dal punto di vista dei clienti, dei competitor, dei supplier e delle tecnologie impiegate, in modo da giungere a una trattazione il più possibile completa dell’argomento.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Introduzione In questa tesi ci occuperemo del mercato dei large regional jet, una categoria di aeroplani con capienza tra i 70 e i 110 posti, concepiti per voli regionali di medio- breve durata. L’obiettivo di questo studio, è analizzare le problematiche di ingresso in un settore globale, come quello degli aerei commerciali, che raramente viene trattato nella letteratura, ma che è estremamente interessante da studiare, visto che quello degli aerei da trasporto regionale è un settore in evoluzione, che vede l’affacciarsi sul mercato di nuove aziende e nuovi prodotti. A partire dai primi anni 2000, il mercato per questo genere di aeroplani ha conosciuto una grande espansione, che ha portato a modifiche non solo all’interno del mercato dei velivoli da trasporto passeggeri, ma anche nelle modalità di erogazione del servizio da parte delle compagnie aeree che hanno adottato questa tipologia di aerei, in virtù delle caratteristiche specifiche da essi possedute. Inoltre, come si vedrà, ciò che sta avvenendo nel settore aeronautico civile, e quindi dei large regional jet, è un paradigma di quello che sta avvenendo nell’intero panorama economico mondiale, dove le aziende sono sempre più internazionalizzate, la catena produttiva si scompone in fasi affidate a diverse aziende sparse nel mondo, e gli accordi tra imprese sono sempre più frequenti, portando anche a modelli di cooperazione-competizione tra aziende operanti all’interno dello stesso settore e negli stessi mercati. Attraverso l’analisi del mercato dei large regional jet, sarà possibile ottenere una fotografia delle logiche che stanno alla base degli scambi commerciali nei tempi attuali, con uno sguardo anche a quello che potrebbe essere il futuro a breve termine, sia in termini di settore specifico che di trend economici a livello globale. Per la stesura della tesi, sono stati presi in considerazione sia testi di tipo accademico-teorico incentrati sulla strategia d’impresa, il marketing e l’analisi dei mercati, sia testi e pubblicazioni specifiche riguardanti il settore aeronautico o che descrivono le dinamiche che governano il mercato degli aerei da trasporto commerciale. In particolare, per sviluppare una conoscenza tecnica dei velivoli in

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Versuro Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1447 click dal 05/03/2010.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.