Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi del clima organizzativo all'interno di una Residenza Sanitaria: il percepito degli operatori come base per lo sviluppo i progetti finalizzati al miglioramento della qualità percepita

Un insieme complesso di fattori riguarda poi l’ambiente di vita e di lavoro delle persone: l’abitazione, l’istruzione, le condizioni igieniche, l’alimentazione, i trasporti, l’occupazione, il reddito, i servizi socio-sanitari. Anche condizioni generali (politiche, sociali, economiche, culturali, ambientali) in cui gli individui vivono rientrano nelle determinanti della salute.

Mostra/Nascondi contenuto.
30 CAPITOLO SECONDO Ricerca Il C.I.A.S.S. –Consorzio Isola di Ariano per i servizi Socio-Sanitari 2.1. Presentazione Misurare il clima organizzativo significa cogliere gli aspetti essenziali che regolano i rapporti tra i membri di un’organizzazione e il loro ambiente di lavoro e “ fotografare” alcuni degli elementi chiave dell’organizzazione presa in esame, cercando di quantificare gli atteggiamenti, le opinioni, i pareri, le percezioni dei singoli nei confronti delle varie componenti dell’organizzazione. La ricerca si colloca in un quadro economico in cui la sopravvivenza delle aziende è spesso legata al loro grado di adattamento nei confronti di una realtà in continuo mutamento, ad una maggiore oculatezza dell’impiego delle risorse umane e quindi ad una maggiore sensibilità verso i bisogni delle persone, bisogni complessi e per questo non facilmente rilevabili. Assume quindi notevole importanza strategica sapere quali siano questi bisogni e in che misura vengono soddisfatti, ottenendo così le chiavi per migliorare il funzionamento dell’organizzazione e la soddisfazione di coloro che vi lavorano. Con questo lavoro si prende in esame la realtà dell’Ente C.I.A.S.S., Ente pubblico convenzionato con l’Azienda Ulss 19 di Adria. 2.2. Organizzazione del Consorzio Breve storia Nell’anno 2001, i Comuni di Corbola e Ariano nel Polesine si sono associati nel Consorzio Isola di Ariano per i servizi Socio-Sanitari, C.I.A.S.S., ai sensi dell’art.31 del T.U.E.L. Legge n. 267/2000, per la gestione in cooperazione delle Case di riposo di loro proprietà e dei servizi sociali non residenziali offerti ai

Tesi di Master

Autore: Maria Lorena Sartore Contatta »

Composta da 64 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1883 click dal 17/02/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.