Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un film festival in Abruzzo come promotore dello sviluppo turistico

INTRODUZIONE

“Un festival del cinema per sviluppare e promuove il turismo in Abruzzo”, è il tema principale di questo elaborato, nato con l’obiettivo di voler inizialmente conoscere l’attività, la struttura e l’impatto sul territorio di varie tipologie di festival, in particolare cinematografici per poi realizzare, in seguito, un’idea di progetto di un possibile festival del cinema in Abruzzo, che nel tempo possa ottenere maggior successo di quelli già presenti e sviluppati nel territorio. La motivazione prioritaria che ha suscitato interesse verso questa tipologia di evento culturale è stata il fatto che i festival, così come altre similari manifestazioni (fiere, mostre, rassegne, eventi sportivi, ecc.), rappresentano degli importantissimi strumenti di marketing di grande impatto territoriale sulla località ospitante. Questi eventi, grazie alla loro capacità di attrarre turisti e diffondere un’immagine positiva del luogo, riescono di conseguenza ad attirare nuovi e numerosi investimenti, innescando così un processo moltiplicatore dell’economia della località in cui si svolge: infatti, le risorse economiche investiste per l’evento vengono spese sul territorio e si genera anche un incremento di consumi notevole proprio per la presenza di un pubblico-spettatore, turisti ed ospiti dell’evento.
Inoltre, come verrà successivamente spiegato, i festival rappresentano un’importante occasione di integrazione sociale tra spettatori, appartenenti a differenti culture e per l’intera comunità.
I festival sono anche un’esperienza di crescita professionale per studenti, cittadini e tutti coloro che si mobilitano per un’ottima realizzazione ed organizzazione della manifestazione stessa. Altra motivazione ancora, per cui i festival sono fondamentali per il territorio che li ospita, è la possibilità di partecipare ad un evento dal vivo, che susciti forti emozioni. Altre sono la ragione per cui enti pubblici e privati investono ingenti risorse finanziarie per la realizzazione di eventi culturali, come un festival del cinema ed altre tipologie (festival dell’arte, di letteratura, di teatro, di economia, scienze, ed altri ancora) i quali, grazie alla promozione e pubblicità per merito dei media, riescono ad attrarre un elevato interesse e curiosità nel pubblico, amante della cultura e nel turista, in cerca di divertimento per le proprie vacanze.
Nel primo capitolo verranno spiegate le varie fasi storiche dello sviluppo dei festival e come essi si sono evoluti nel tempo fino ai giorni nostri. Successivamente verranno presentati alcuni casi di festival del cinema di successo a livello internazionale: il Torino Film Festival, evento di “medie dimensioni” dedicato al cinema dei giovani esordienti ed il Festival Internazionale di Roma, nato per affermare l’importanza della città di Roma come “sede e luogo d’origine del cinema italiano”. Per entrambi verranno presentati la loro evoluzione nel corso delle loro edizioni, la struttura e l’organizzazione (questi due casi, come altri nel capitolo secondo, saranno oggetto di interviste, rivolte ad uno dei membri dell’organizzazione dell’evento). Nel successivo capitolo (il secondo), verranno analizzati alcuni casi di festival cinematografici in Abruzzo. In base alla notorietà ed importanza che sono riusciti ad ottenere a livello locale, sono stati analizzati quattro film festival: il Flaiano Film Festival; il Sulmonacinema Film Festival; Vasto Film Festival; ed infine, Cineramnia si gira a Teramo, un evento rivolto ai cortometraggi ed al cinema dal vivo, differente rispetto agli altri casi analizzati precedentemente (in seguito si scoprirà meglio in cosa e per quale ragione si differenzia).
Nell’ultimo e quindi terzo capitolo si entrerà nel vivo dell’elaborato. Verranno presentati gli effetti economici, turistici e culturali che apporta un evento cinematografico: a tal proposito saranno presentati alcuni casi di studi recenti, i quali individueranno, tramite le loro ricerche ed analisi, gli effetti che i festival hanno apportato e apportano tutt’ora sulle località ospitanti. Successivamente verranno descritte nello specifico le differenti fasi di ideazione e pianificazione di un progetto per un evento cinematografico, seguite dalle fasi di attivazione ed attuazione del progetto stesso. In seguito, verrà effettuata un’analisi delle varie attrattive turistiche (montagne, mare, centri storici, termali, ecc.) della Regione Abruzzo, evidenziando il fatto che essa ha delle potenzialità per divenire una grande regione con un notevole afflusso di visitatori con l'aiuto di un evento come un festival del cinema.
Al termine del lavoro, verrà poi presentata un’idea di un progetto per un eventuale evento cinematografico (Abruzzo Film Festival).

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE “Un festival del cinema per sviluppare e promuove il turismo in Abruzzo”, è il tema principale di questo elaborato, nato con l‟obiettivo di voler inizialmente conoscere l‟attività, la struttura e l‟impatto sul territorio di varie tipologie di festival, in particolare cinematografici per poi realizzare, in seguito, un‟idea di progetto di un possibile festival del cinema in Abruzzo, che nel tempo possa ottenere maggior successo di quelli già presenti e sviluppati nel territorio. La motivazione prioritaria che ha suscitato interesse verso questa tipologia di evento culturale è stata il fatto che i festival, così come altre similari manifestazioni (fiere, mostre, rassegne, eventi sportivi, ecc.), rappresentano degli importantissimi strumenti di marketing di grande impatto territoriale sulla località ospitante. Questi eventi, grazie alla loro capacità di attrarre turisti e diffondere un‟immagine positiva del luogo, riescono di conseguenza ad attirare nuovi e numerosi investimenti, innescando così un processo moltiplicatore dell‟economia della località in cui si svolge: infatti, le risorse economiche investiste per l‟evento vengono spese sul territorio e si genera anche un incremento di consumi notevole proprio per la presenza di un pubblico-spettatore, turisti ed ospiti dell‟evento. Inoltre, come verrà successivamente spiegato, i festival rappresentano un‟importante occasione di integrazione sociale tra spettatori, appartenenti a differenti culture e per l‟intera comunità. I festival sono anche un‟esperienza di crescita professionale per studenti, cittadini e tutti coloro che si mobilitano per un‟ottima realizzazione ed organizzazione della manifestazione stessa.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Erica Quaglia Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 966 click dal 23/04/2010.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.