Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Protocolli basati su TCP per comunicazioni satellitari

La tesi effettua una rassegna completa dei principali protocolli di trasporto basati sul TCP utilizzati in ambienti satellitari LEO, MEO, GEO.
In particolare vengono analizzate in dettaglio le principali modifiche effettuate sul TCP per mitigare le inefficienze che questo protocollo introduce in ambienti wireless con grandi ritardi ed errori come quello satellitare.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 1 INTRODUZIONE Comunicare è stato sempre vitale per lo sviluppo e crescita della società umana. Da sempre l’uomo ha cercato nuovi mezzi per comunicare sempre meglio e sempre più lontano. Nell’era dei computer e della crescita esponenziale di Internet, il mondo è stato trasformato in un grande villaggio globale dove un’informazione situata dell’altra parte del pianeta è reperibile in pochi istanti. È sorta dunque la necessità, per tutte le società industrializzate o in via di sviluppo, di aver accesso alle informazioni globali nella maniera più rapida e comoda possibile. Ecco dunque che nasce l’esigenza di possedere un accesso alle informazioni della Rete da casa, dal lavoro o spesso da posti difficilmente raggiungibili come deserti od oceani. Queste necessità hanno spinto da tempo a sviluppare mezzi sempre più efficienti e potenti a supporto della comunicazione wireless grazie alla quale un utente può comunicare ovunque si trovi, anche in movimento e senza la necessità di un collegamento cablato. In questo scenario, l’utilizzo di un mezzo di comunicazione broadcast come il satellite diviene fondamentale. Fino agli anni ’90 le reti satellitari sono state utilizzate per scopi militari o per trasmettere informazioni che viaggiavano da una singola sorgente verso aree molto vaste senza alcuna possibilità di interazione per il ricevente. Con la necessità di connettività mobile la possibilità di una comunicazione satellitare a due direzioni diviene indispensabile. È alla fine degli anni ‘90 che nascono e si diffondono i primi sistemi (rivolti al pubblico) di telefonia satellitare come Iridium [37] o le prime connessioni satellitari ad Internet d’uso domestico [66]. Grazie a grandi investimenti di denaro e ricerca è stato possibile sviluppare sistemi satellitari di semplice utilizzo e relativamente economici che consentono di poter scaricare la posta in pieno oceano o di interagire col medico personale in pieno deserto [37]. Negli ultimi anni c’è stato anche un crescente interesse per lo studio delle problematiche legate all’utilizzo di reti satellitari per instradare traffico Internet. In

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Danilo Lettieri Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1741 click dal 03/05/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.