Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il protocollo di comunicazione CAN in un sistema di controllo con microprocessore

In questo lavoro è stata considerata la possibilità di utilizzare nel controllo di un sistema con microprocessore l’utilizzo di un protocollo di comunicazione. Ci si è rivolti ad un protocollo di comunicazione, il CAN (Controlled Area Network), inizialmente utilizzato in ambiente automobilistico, ma che sta sempre più diffondendosi anche in campo industriale per le sue grandi proprietà di flessibilità di configurazione.
Per l’utilizzo del sistema di comunicazione si è progettato un’interfaccia hardware tra microprocessore e linea fisica CAN, con l’aggiunta di un buon numero di funzioni di gestione della comunicazione e un programma in ambiente Windows per le fasi iniziali di inizializzazione rendendo quindi il progetto utilizzabile anche da chi non conosce il protocollo.
Il sistema è stato provato sia nelle sue velocità limite di trasmissione, sia come parte integrante di sistemi di controllo. Inoltre è stata studiata la possibilità di utilizzare nel controllo di un sistema non solo un microprocessore, ma più microprocessori comunicanti tra loro per mezzo del CAN.
Il progetto sviluppato utilizza solo la parte fondamentale del protocollo CAN, lasciando la possibilità di utilizzare il sistema progettato con un protocollo di comunicazione a livello più alto come può essere una rete.

Mostra/Nascondi contenuto.
In questo lavoro è stata considerata la possibilità di poter utilizzare nel controllo di un sistema con microprocessore l’utilizzo di un protocollo di comunicazione . Ci si è rivolti ad un protocollo di comunicazione , il CAN ( Controlled Area Network ) , inizialmente utilizzato in ambiente automobilistico , ma che sta sempre più diffondendosi anche in campo industriale per le sue grandi proprietà di flessibilità di configurazione . Per l’utilizzo del sistema di comunicazione si è progettato un’interfaccia hardware tra microprocessore e linea fisica CAN , con l’aggiunta di un buon numero di funzioni di gestione della comunicazione e un programma in ambiente Windows per le fasi iniziali di inizializzazione rendendo quindi il progetto utilizzabile anche da chi non conosce il protocollo . Il sistema è stato provato sia nelle sue velocità limite di trasmissione , sia come parte integrante di sistemi di controllo . Inoltre è stata studiata la possibilità di utilizzare nel controllo di un sistema non solo un microprocessore , ma più microprocessori comunicanti tra loro per mezzo del CAN . Il progetto sviluppato utilizza solo la parte fondamentale del protocollo CAN , lasciando la possibilità di utilizzare il sistema progettato con un protocollo di comunicazione a livello più alto come può essere una rete .

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Adelchi Dal Santo Contatta »

Composta da 127 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3539 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.