Skip to content

Processo di razionalizzazione del sistema di codifica dei materiali in Ages S.p.A.

Informazioni tesi

  Autore: Armando Sirizzotti
  Tipo: Tesi di Master
Master in Gestione della Logistica Integrata
Anno: 2006
Docente/Relatore: Alessandro Silvestri
Istituito da: Università degli Studi di Cassino
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 90

Il presente progetto per l’azienda “AGES S.P.A.” è nato come punto di incontro tra esigenze aziendali e competenze personali, nell’ambito di uno stage al termine del Master in “Gestione della Logistica Integrata”.
Obiettivo primario del presente progetto è stato quello di identificare una procedura di codifica univoca, uniforme, chiara e quanto più possibile completa degli innumerevoli materiali trattati dall’azienda, così da poter dotare la stessa di uno strumento di controllo interno della gestione tecnica, e di poter, di conseguenza, disporre di informazioni attendibili ed inequivocabili riguardo alle materie prime, semilavorati e prodotti finiti.
Una efficiente gestione delle codifiche è, infatti, indispensabile ed è anche la base per tutte le decisioni aziendali migliorative, dato che i codici racchiudono tutte le informazioni inerenti un oggetto cui si riferiscono.
La corretta gestione dei magazzini, quella della produzione, la gestione degli ordini e delle consegne, presumono, infatti, un’indiscussa affidabilità del sistema di codifica, le cui debolezze possono ripercuotersi negativamente sulla gestione tecnica e vanificare eventuali sforzi per il miglioramento.
Si ricordi, infatti, che per “Logistica Integrata” s’intende una gestione efficiente ed efficace delle risorse, siano esse tangibili come i materiali e la forza lavoro, siano esse intangibili come le informazioni, e che il suo scopo è quello di assicurare la risorsa nella giusta quantità e al posto giusto, nel rispetto dei criteri di massima efficienza, ovvero raggiungendo l’ottima combinazione tra livello di servizio offerto e minimizzazione dei costi logistici.
Un’organizzazione efficiente delle informazioni è indispensabile in una realtà aziendale sempre più complessa, per competere con successo sul mercato, puntando sulla riduzione dei tempi nella presa delle decisioni e sull’affidabilità dei dati.
Quello che si è cercato di fare con questo progetto è, in sostanza, identificare una procedura di codifica dei materiali, in grado di far accedere l’utente alle informazioni utili ricercate con una certa celerità ed affidabilità, essendo stata la progettazione implementata mediante la realizzazione di un’applicazione ad hoc con Access ed interfaccia del linguaggio di programmazione Visual Basic .
Il progetto si articola, nello specifico, in una fase di studio della situazione esistente, di acquisizione delle informazioni utili, alla successiva progettazione di un database - modello relazionale e in una fase di implementazione operativa sul P.C., con inserimento dati, testando la corretta funzionalità della procedura.
La procedura di codifica individuata rispecchia un metodo:

- Affidabile, perché consente di assegnare un codice univoco ad una determinata parte e viceversa di risalire alle caratteristiche univoche di una determinata parte attraverso la specificazione del codice;

- Omogeneo, perché i codici sono strutturati tutti in un certo numero di caratteri;

- Logico e razionale, perché per sua stessa natura, ciascun codice è stato concepito e strutturato in modo tale da sintetizzare e racchiudere un insieme di informazioni relative ad una determinata parte;

- Operativamente efficiente, perché permette in modo celere all’utente di assegnare un codice ad una determinata parte, ma anche di effettuare operazioni di ricerca e di controllo esistenza parti.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 PREMESSA Premetto che il presente progetto per l’azienda “AGES S.P.A.” è nato come punto di incontro tra esigenze aziendali e competenze personali. Dopo aver preso contatti con l’azienda, ho avuto un incontro con l’Ing. Roberto Colafrancesco, direttore dello stabilimento aziendale di Ceprano, nella quale mi sono presentato, rimarcando la mia piena disponibilità ed interesse a frequentare lo stage di perfezionamento del Master in “Gestione della Logistica Integrata” presso la sua azienda. Ho ascoltato le richieste del Sign. Direttore, intese come problematiche che stessero a cuore all’azienda e che potessero costituire oggetto di un possibile progetto, utile all’azienda e nel controllo delle mie facoltà e competenze. Alla fine, la scelta del progetto è caduta su un processo di razionalizzazione del sistema di codifica. Ho di conseguenza cercato di delineare approssimativamente la problematica per valutarla meglio, anche nell’ambito delle mie potenziali capacità. Da quanto ascoltato, esistono problemi nel sistema di codifica dei materiali. La sovrapposizione, nell’uso di nuovi codici a vecchi codici parlanti, ha creato una certa confusione ed anche un’inspiegabile ridondanza di dati che mina l’efficienza del sistema. Mi è stata cioè rimarcata la possibilità di trovare uno stesso materiale codificato due volte, ovvero con due codici diversi. Mi è stata fatta espressa richiesta di identificare una procedura, un metodo di codifica uniforme, chiaro, razionale, completo.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

applicazione access
archivio materiali
codici parlanti
database
logistica integrata
materie prime
metodo m.r.p. (material requirement planning)
modello relazionale database
prodotti finiti
progettazione database
semilavorati
sistema / procedura / metodo di codifica
stuttura codice monocode / polycode / mista

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi