Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'onesta slealtà di Agatha Christie. Dal romanzo al teatro

Un lavoro scrupoloso e ricco di fonti sulla regina del giallo inglese, dame Agatha Christie. La tesi, la cui bibliografia è stata redatta dopo un lungo periodo di permanenza e studio a Londra, si presenta come un saggio originale sull'intera opera della scrittrice con un occhio di riguardo a tre romanzi riadattati per il teatro: Dieci piccoli indiani, Trappola per topi e Testimone d'accusa.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 PREFAZIONE Con questo lavoro si è voluto analizzare l'opera letteraria, e in particolare quella teatrale, di una scrittrice che ha ripreso e valorizzato un genere da molti considerato in senso svalutante, come letteratura di consumo: il romanzo poliziesco. Già all'apparire dei primi lavori di Agatha Christie nel 1920, si capì che qualcosa di veramente nuovo e fresco era venuto a stravolgere un genere che da qualche tempo era scaduta a un tale stato di codificazione da divenire un semplice gioco, con un'unica incognita: il colpevole. La Christie segue le regole, ma aggiunse un tocco di imprevedibilità, la genialità nel districare, senza mai apparire incoerente, gli intrecci più ardui, in ambienti per lo più claustrofobici in cui i personaggi si muovono e agiscono con una "cosiness” tipica dello stile dell'autrice. La sua vastissima produzione, di romanzi e racconti, è tuttora un punto di riferimento per qualsiasi scrittore o appassionato del genere. Le sue opere sembrano appartenere ad un mondo remoto e ovattato, con echi da salotto vittoriano, in cui i delitti, mai macabri o efferati, sono solo la prima mossa di una sfida intellettuale tanto affascinante quanto effimera, che la scrittrice vuole lanciarci. Che i lettori la perdano è scontato, ma il gusto è proprio quello.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rosita Gangi Contatta »

Composta da 52 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4508 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.