Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La rivitalizzazione di mercato. Il caso Essenza.

La rivitalizzazione di una pmi locale nel settore dell'intrattenimento.
Redazione di un piano di marketing per la ripresa di una start-up in difficoltà.
Breve analisi della pianificazione strategica in letteratura e lo studio dei diversi modelli di strategia aziendale, per poi passare allo studio del contesto in cui si trova l'azienda: analisi diagnostica dello scenario e swot analysis, formazione del piano d'impresa, piano strategico ed operativo, budget e analisi del fabbisogno finanziario.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE 1 INTRODUZIONE I grandi cambiamenti in atto che stanno interessando l’attuale scenario socio-economico, in primis la globalizzazione dei mercati e l’ampliamento degli ambiti di applicazione delle nuove tecnologie, e la conseguente turbolenza che caratterizza ormai più o meno tutti i mercati, sono i principali fattori che determinano negli attori economici la consapevolezza che la crescente complessità degli odierni ambienti competitivi non consente loro di farsi trovare impreparati di fronte alle sfide che il mercato continuamente propone. Da ciò nasce la necessità per le aziende di una guida, di un percorso da seguire e degli strumenti necessari per superare gli ostacoli che si presentano lungo tale percorso. A questa necessità intende porre rimedio la pianificazione strategica ed operativa, argomento al quale questo lavoro è dedicato. Il ricorso alla pianificazione strategica è sempre stato ostico ai piccoli imprenditori, piuttosto riluttanti all’utilizzo di questo strumento al quale hanno di fatto

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Guido Boccarossa Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 901 click dal 22/07/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.