Skip to content

Inter-Temporal Decomposition of Poverty and Inequality in the Distibution of Living Standards in Cameroon

Informazioni tesi

  Autore: Daniel Tambi
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: -
  Università: University of Yaounde II - Cameroon
  Corso: Economics and Management Sciences
  Relatore: Menjo Francis Baye
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 117

Abstract
This study attempts to carry out a comprehensive analysis of the evolution of poverty and inequality trends using ECAM I and ECAM II collected in 1996 and 2001 respectively. The theoretical decomposition frameworks propelling the study are motivated mainly by the Shapley value while empirical estimates are obtained from DAD 4.4.

From our findings, we observe that Rural forest and Rural highlands regions were hardest hit by poverty and inequality trends in Cameroon. The result shows that the within-regions effects were found to be more instrumental in accounting for changes in all the classes of poverty measures than the inter-sector population shift effects in the period under review. While the between-region effects were systematically contributing in alleviating poverty in the Rural forest and Rural highlands and at the same time aggravating poverty in Yaounde, Douala.

As concerning inequality, we observed the dominant contribution of the within-group inequality in the distribution of living standard in Cameroon and the between-group contribution to inequality trends was found to be non negligible. On the global scale, inequality retreated at the national level, Yaounde, Douala and Rural savannah regions in the period 1996-2001. However, inequality got worse in Rural forest, Rural highlands as well as other towns in Cameroon.

Basing on our result, we suggests that policies and strategies for reducing poverty/inequality should place particular emphasis on the countryside and on a region-by-region approach such as decentralization. Increase provision of rural extension services (roads, electricity, markets, portable water………).

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
CHAPTER ONE GENERAL INTRODUCTION 1.0 CONTEXT OF STUDY The problem of poverty is a major concern for all governments and the struggle to alleviate poverty is leaving no government indifferent. Poverty and inequality are actually a world wide phenomenon which is spreading in rich and underdeveloped countries in different ways and is destined to worsen unless new approaches are developed and new scientific knowledge about its causes are discovered (Townsend, 1993). According to the figures in the World Bank development report (1993), nearly 50 percent of the world poor leaves in South Asia and sub Saharan Africa (SSA) with SSA accounting for a highly disproportionate number base upon a poverty level of less than 32 US dollars per month. In Cameroon, overall poverty deepened within the period 1984/1996 with rural poverty remaining more widespread, deeper and more severe than urban poverty (see Baye 2005a, Fambon et al, 2004). Despite the improve macro economic situation, public education and health indicators have remained poor and Cameroon is still perceived as a very corrupt country on the basis of surveys undertaken in 1998 and 1999 by transparency international. The Poverty Reduction Strategy Paper PRSP, (2003) also confirms that, nearly 4 out of every ten Cameroonians in 2001 were living with an annual income below the poverty line of CFAF 232.547 (roughly equivalent to US $1 per person, per day or FCFA 19000 a month). This represents the 1

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

between
cameroon
décomposition
ecam
inequality
inter-temporal
living standards
poverty
regional
shapley value
within

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi