Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Concertazione e dialogo sociale in diritto del lavoro

Panoramica generale sul ruolo e l'evoluzione del metodo concertativo in Italia a partire dagli anni 70 fino ai giorni nostri.
Verifica dell'uso diligente in alcuni casi e distorto in altri del metodo stesso ad opera degli esecutivi che si sono succeduti.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1 L’utilizzo d ello strumento della concertazione in Italia 1.1 Introduzione Per introdursi all‟interno di un tema di politica economica così importante, è utile soffermarsi su un‟affermazione di rilievo:”il Protocollo del 1993 non costituisce un esempio di concertazione, perché l‟esperienza regolativa italiana non è paragonabile a quella degli altri paesi europei (in particolare quelli della penisola scandinava), caratterizzati da pochi sindacati, pochi partiti e da un bacino esiguo di popolazione”. Implicitamente, quest‟affermazione è un monito a riesaminare gli accordi formulati dalla metà degli anni „70 che sono scaturiti da 1 una triangolazione del confronto negoziale. Quanto sopra detto è necessario come spunto per una riflessione generale sull‟esperienza e l‟evoluzione concertativa in Italia; per capire in particolare, qual è il momento temporale e/o il primo accordo che sancisce la nascita della concertazione nel senso letterale del termine. Prima di fare ciò, è però doveroso come giusta premessa, porsi qualche punto di domanda: In quale modo si arriva a definire la concertazione? Che cos‟è? Con riguardo al primo quesito è chiaro che non si può definire con una semplice formula una pratica così complessa, senza spiegare in breve i fattori che la compongono e l‟hanno resa possibile. Schematicamente, due sono gli elementi presi in considerazione:  IL GOVERNO DELL‟ECONOMIA = è il risultato del coordinamento tra due tipi d‟azione ricondotti ai filoni del pubblico e del 1 Rif. Laura Bellardi, Concertazione e contrattazione, Cacucci, Bari, p.1; 3

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Simone Lombardelli Contatta »

Composta da 48 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1929 click dal 01/10/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.