Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I sistemi di qualità nell'impresa bancaria. Il caso delle BCC

La scelta di elaborare una tesi sulle BCC è stato solo il primo passo di un percorso orientato verso una vera e propria passione per la Cooperazione di Credito.

Mostra/Nascondi contenuto.
Premessa. L’attenzione che negli ultimi tempi è stata data alla qualità 1 non è dipesa soltanto dai continui stimoli da parte degli opinion makers della consulenza e della formazione manageriale, ma anche e soprattutto dai concreti successi ottenuti in ambito aziendale. Tuttavia è da sottolineare come nello stato dell’arte italiano, pochi siano i casi concreti nel mondo creditizio di adozione di filosofie tese ad incorporare la Qualità Totale. Possiamo dire di essere in una prima fase di carattere introduttivo, tesa alla diffusione e alla sensibilizzazione sulla cultura della qualità. La trattazione che segue vuole essere un modesto tentativo di mostrare un approccio il più possibile organico per l’introduzione dei sistemi di qualità in Banca. Il problema della qualità può essere affrontato, infatti, da molteplici angoli visuali, con il pericolo che la “dispersione dottrinale” ne impedisca nella realtà il concreto utilizzo. In particolare, lo studio delle problematiche legate alla Qualità si è andato polarizzando intorno a due approcci fondamentali: l’approccio normativo e l’approccio globale. 2 1 Cfr. PREVIATI D., La qualità nelle banche. La gestione della qualità nelle banche italiane: profili competitivi ed organizzativi. In Sviluppo e Organizzazione n. 120 del 1990. 2 Cfr. SACCANI C., “Il cammino della CEE verso la qualità” in Commercio Internazionale n. 7/92.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cinzia Anzellotti Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4555 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.