Skip to content

Applicazione della tecnologia RFID per realizzare l'Identificazione Automatica: il caso FITT e l'analisi degli impatti sulla supply chain.

Informazioni tesi

  Autore: Paolo Bresolin
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2009-10
  Università: Università degli Studi di Padova
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria gestionale
  Relatore: Alessandro Persona
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 223

L’idea di realizzare questa tesi sulla tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) è nata durante il periodo di stage che ho svolto presso il polo logistico della FITT, azienda leader mondiale nella produzione di tubo da irrigazione in PVC.
La filosofia di FITT è quella di puntare sempre sull’innovazione e sulla tecnologia e per questo nei primi mesi del 2008 ha dato avvio alla realizzazione del nuovo polo logistico in cui si utilizza la tecnologia RFID per l’identificazione automatica della merce. Nel settembre del 2008, il polo logistico era già operativo.
Durante il periodo di stage ho avuto modo di vedere sul campo come l’RFID velocizzi e migliori tutti i processi tipici di un polo logistico: la ricezione delle merce, lo stoccaggio e la successiva preparazione delle spedizioni. Da questo quindi si è sviluppata l’idea di ricercare come la tecnologia RFID possa essere applicata e porti dei miglioramenti lungo tutta la supply chain.
La tesi è articolata nel seguente modo. Nel primo capitolo viene presentato il polo logistico della FITT, soffermandosi con particolare attenzione alla descrizione di come vengono svolti i vari processi e delle logiche che li governano; inoltre sono descritte le analisi che ho eseguito e gli interventi migliorativi che ho suggerito per aumentare le prestazioni globali del polo logistico.
Nel secondo capitolo viene introdotto il concetto di identificazione automatica e sono illustrate le attuali tecnologie con cui si può realizzare, soffermandosi in particolare sulla tecnologia RFID e sull’EPCglobal Network, l’infrastruttura informativa che renderà accessibile in ogni momento, e in ogni luogo, le informazioni su qualsiasi oggetto a cui sia applicato un TAG RFID.
Nel terzo capitolo vengono presentati i vantaggi che l’introduzione della tecnologia RFID e dell’EPCglobal Network permette di ottenere in tutti i processi della supply chain comprendendo in questi anche i processi produttivi e la vendita al cliente finale. Inoltre viene trattata la possibilità di estendere la supply chain fino alla fine del ciclo di vita del prodotto e i conseguenti miglioramenti nell’End-Of-Life management.
Nel quarto capitolo viene eseguita un’analisi economica dell’impatto della tecnologia RFID e dell’EPCglobal Network nella supply chain dei Fast Moving Consumer Goods, con lo scopo di fornire una giustificazione agli investimenti necessari per l’implementazione.
Nel quinto e ultimo capitolo vengono trattati i problemi relativi alla privacy e alla sicurezza delle informazioni che potrebbero sorgere dall’applicazione della tecnologia RFID.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
10    FITT: profilo aziendale Fondata nel 1969, FITT è un’azienda specializzata nella lavorazione delle materie plastiche. Nel corso del tempo ha sviluppato un’offerta tecnologicamente molto innovativa, che presenta alcune delle soluzioni più evolute e diversificate nel settore dei prodotti in PVC: tubi da irrigazione, tubi tecnici per l’industria, tubi rigidi per l’edilizia, stampati per l’edilizia e foglie in polietilene per l’edilizia e per l’agricoltura. L’azienda, che conta al momento 450 dipendenti, si estende su una superficie di 200.000 mq con una capacità produttiva pari a 350 milioni di metri di tubo. La volontà di essere il punto di riferimento mondiale nel core business dei tubi flessibili in PVC porta FITT a perseguire una precisa strategia che si fonda sull’eccellenza tecnologica e sulla diversificazione dei prodotti, delle strutture produttive, sulla efficienza logistica, sulla capillarità della presenza commerciale e sulla qualità del servizio. Da sempre attenta a soddisfare i propri clienti con un servizio puntuale e completo, FITT ha investito notevoli risorse nella realizzazione di un sistema distributivo altamente efficiente. Nei cinque stabilimenti FITT sono presenti linee di produzione specifiche, tecnologicamente tra le più evolute del settore, dedicate al tubo da giardino, al tubo tecnico, al tubo spiralato e al tubo ad alta pressione, interamente progettate e costruite dai tecnici FITT. Anche la velocità di produzione è doppia rispetto alle linee comunemente utilizzate in questo settore. Inoltre tutte le fasi di produzione sono controllate da un sistema computerizzato per garantire nello stesso tempo quantità e qualità al massimo livello. Innovazione e tecnologia rappresentano un binomio imprescindibile che FITT continua a ricercare e privilegiare anche grazie alla collaborazione con Enti Universitari. Figura 1.1: la sede principale della FITT sita a Sandrigo.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

epc global network
identificazione automatica
radio frequency identification
rfid
supply chain

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi