Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Elementi di economia dell'ambiente nei libri di testo delle scuole secondarie di primo grado

Lo studio dei problemi di carattere ambientale richiede una prospettiva interdisciplinare adatta a mettere in evidenza la complessa serie di relazioni che emerge dall’analisi di tali tematiche. Dopo aver enunciato e brevemente commentato le implicazioni delle due leggi fondamentali della termodinamica e dopo aver fornito alcune informazioni fondamentali a proposito dei più importanti concetti economici che trovano applicazione nel campo delle tematiche ambientali (sostenibilità, scarsità, efficienza, effetti esterni), il lavoro di ricerca prosegue con l'analisi di tali tematiche nei libri di testo di geografia in uso nelle scuole italiane secondarie di primo grado.

Mostra/Nascondi contenuto.
1INTRODUZIONE L’idea di questo lavoro è nata dall’acquisizione di alcune consapevolezze particolari e nuove rispetto alle tematiche di tipo ambientale, le quali mi hanno stimolato a ricercarne la presenza e indagarne la diffusione anche in contesti diversi da quello universitario. In particolare, il mio personale interesse per il mondo dei bambini e dei ragazzi mi ha spinto ad analizzare i contenuti riguardanti le problematiche ambientali che sono a disposizione del loro processo educativo. Lo studio dei problemi di carattere ambientale richiede una prospettiva interdisciplinare adatta a mettere in evidenza la complessa serie di relazioni che emerge dall’analisi di tali tematiche. La stessa parola “ambiente” (da ambire: circondare) presuppone una relazione tra un soggetto e il suo contesto. È perciò di fondamentale importanza chiarire che alla base dello studio delle questioni ambientali c’è un rapporto, generalmente tra il soggetto “essere umano” e ciò che lo circonda e che tale rapporto genera implicazioni molto ampie. L’ambiente, infatti, assume, in relazione agli esseri umani, quattro funzioni importantissime: è supporto alla vita attraverso la fornitura di servizi ecologici essenziali, quali la regolazione della composizione atmosferica o l’incorporamento di energia solare nella biomassa; è fonte di risorse, ricettacolo di rifiuti e fornitore di servizi estetico-paesaggistici. Associando queste funzioni alle leggi fondamentali della termodinamica (legge della conservazione della materia/energia e legge dell’entropia) appare chiaro che la fruizione dell’ambiente da parte dell’uomo comporta un inevitabile trade-off tra benefici e costi, tra i 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Paola Dadone Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1414 click dal 16/11/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.