Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Overall Strategic Planning

"Creatività è istituire tra elementi preesistenti creazioni nuove, che siano utili” (Henri Poincarè,matematico, 1929).
Analisi integrata di modelli, autori e teorie che hanno come comune denominatore:strategia e persuasione.
Manipolazione negativa e positiva: vendere,aiutare-aiutarsi
Esemplificazione: il caso “Ange ou Démon” di Givenchy.
* Overall: estensione del concetto di pianificazione strategica oltre il contesto pubblicitario.Denominazione del tutto personalizzata ma razionalizzata.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Voglio dedicare questo mio lavoro a chi in un certo modo l’ha creato insieme a me: alle uniche persone che sono costantemente presenti nella mia vita, quelle che mi amano in tutta la mia complessità. Hanno costruito un cerchio intorno a me, e sanno che è tenuto ben saldo. La mia grande famiglia. "Caratteristica tipica dei veri ambiziosi: farsi portare dalle onde senza curarsi della schiuma." (Charles De Gaulle 1890-1970, statista francese). INTRODUZIONE “Il fine della psicologia è darci un'idea completamente diversa delle cose che conosciamo meglio.” (Paul Valèry). Questo lavoro ha l‟obiettivo di tentare un‟analisi delle dinamiche della mente umana per sapere dove e come colpire, perché avvenga un cambiamento. Era interessante sapere quali sono gli elementi sui quali agiscono le diverse tecniche strategiche e persuasorie con l‟intento di ripristinare o creare ex novo funzionalità relazionale per quanto riguarda ambiti come quello della vita privata: coppia, famiglia, amici; e efficienza ma soprattutto efficacia in ambito aziendale. In questo caso si tratta di analizzare leve sulle quali puntano le strategie manageriali. Inoltre ci si soffermerà sul caso più evidente della persuasione pubblicitaria. In ultima analisi, è stato integrato il tutto con un capitolo dedicato alle strategie “in rosa” ossia tipicamente femminili. In sintesi questo lavoro si propone come un‟analisi integrata di modelli, teorie e discipline diverse che hanno come comune denominatore: strategia e persuasione. Faccio riferimento a ben tre discipline: economia, semiotica ma soprattutto psicologia che è la disciplina che sostiene il lavoro in toto. E‟ stato scelto di riportare citazioni celebri ad inizio paragrafo: è un modo di rispecchiarsi in autori che conservano la medesima linea di pensiero. Il modo di operare segue un percorso logico. Si parte da una generalizzazione tematica per poi andare a focalizzarsi su aspetti sempre più specifici, fino ad arrivare all‟analisi di un aspetto esplicativo della ricerca basato sulla comunicazione del brand Givenchy: nello specifico del caso Ange ou Démon L‟universale, in questo caso, è la tematica della comunicazione che poi va a sbriciolarsi in sottocategorie sempre più definite. E‟ stato seguito l‟iter evolutivo di questo macrotema che è partito dall‟idea della comunicazione come

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Stefania Saccucci Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1514 click dal 10/12/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.