Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing nelle società sportive

Lo scopo del presente lavoro è quello di illustrare i principali lineamenti delle nuove tendenze di marketing sportivo.
Si tratta di evidenziare i contenuti di una funzione primaria manageriale che ha assunto negli ultimi anni un ruolo decisivo nella gestione delle società sportive.
Oggi si può affermare con certezza come sia in via di ricomposizione il divario
qualitativo che indubbiamente è esistito nelle tecniche di management delle imprese sportive rispetto alle società di servizi, grazie alla forte crescita del mercato sportivo a partire dagli anni novanta.
Lo sport ha assunto negli anni sempre più una valenza di business relegando la dimensione ludica e ricreativa ad un ruolo quasi marginale.
Gli attori principali del marketing sportivo sono molteplici, dagli atleti alle federazioni, fino ad arrivare alle aziende che producono beni e servizi che si servono dello sport per veicolare il proprio marchio e la propria immagine.
Questo lavoro vuole soprattutto focalizzare l’attenzione sulle società sportive, siano esse professionistiche o dilettantistiche.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 CAPITOLO PRIMO LE SOCIETA' SPORTIVE

Laurea liv.I

Facoltà: Sociologia

Autore: Aureliano De Martino Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10378 click dal 20/12/2010.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.