Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'associazionismo imprenditoriale spagnolo: organizzazioni e linee d'azione (1975-1985)

In questa tesi si è voluto indagare sulle origini dell’associazionismo imprenditoriale spagnolo sorto durante il periodo di transizione iniziato con la morte di Franco nel 1975 e culminato con l’instaurazione del sistema democratico nel 1978. Dopo un’analisi della situazione economica e sociale spagnola del periodo preso in considerazione, caratterizzata da una forte riduzione della produzione industriale, un aumento della disoccupazione e una dura conflittualità sociale, si è deciso di capire in che modo gli imprenditori si organizzarono a difesa dei propri interessi, le loro linee d’azione e i miglioramenti che apportarono alla nazione.
La ricerca si è avvalsa principalmente dell’utilizzo di fonti primarie rinvenute nella Biblioteca Nacional, nell’Universidad Complutense e nella sede della principale associazione imprenditoriale spagnola, la Confederación Española de Organizaciones Empresariales (CEOE) con sede a Madrid, quali l’atto costitutivo, gli statuti, le pubblicazioni periodiche di alcune confederazioni, i testi dei più importanti patti sociali stipulati a partire dalla transizione democratica, articoli di riviste di economia e politiche sociali. Attraverso internet si è potuto accedere ad altre fonti come il bollettino ufficiale dello stato, la costituzione spagnola del 1978, la legge sulla libertà sindacale del 1977 e lo statuto dei lavoratori del 1980.
La trattazione si è conclusa con l’esposizione delle motivazioni che hanno ostacolato lo sviluppo della funzione imprenditoriale in spagna. Sebbene tra le finalità principali della CEOE descritte nello statuto del 1978 ci fosse la promozione dello sviluppo economico del paese, le attività svolte dalla confederazione nel periodo considerato non influenzarono in maniera rilevante le decisioni di politica economica. Tuttavia si è riscontrata una maggior attenzione della CEOE sulla sua funzione sociale, che l’ha portata ad un maggior coinvolgimento nelle decisioni di politica generale del paese.

Mostra/Nascondi contenuto.
9 Introduzione 1. Natura e scopi della ricerca Il presente elaborato intende indagare sulle origini del nuovo ordine imprenditoriale spagnolo costituitosi durante il periodo di transizione dal regime dittatoriale franchista all instaurazione del sistema democratico, processo iniziato con la morte del generale Francisco Franco nel 1975 e culminato con la redazione della Costituzione spagnola del 1978. Per comprendere meglio l organizzazione e le finalit del nuovo sistema associativo imprenditori ale ed, in particolare, le azioni intraprese la ricerca Ł stata limitata al periodo che va dal 1975 al 1985. L interesse verso le origini dell associazionismo i mprenditoriale moderno e il suo ruolo nel rappresentare, all interno del sistema di relazioni industriali, gli interessi dei datori di lavoro Ł stata la motivazione primaria che ha spinto all indagine in questione. L ambito di applicazione scelto, ossia, il contesto spagnolo, durante uno dei suoi periodi piø difficili caratterizzato da elevati scontri sociali Ł dovuto ad un forte interesse verso la storia e la cultura della Spagna, nato principalmente a seguito di un periodo di tirocinio svolto a Madrid, in cui Ł stato possibile documentarsi circa la materia in questione. La ricerca si Ł avvalsa in primo luogo dell utilizzo di fonti rinvenute nel centro di documentazione della principale associazione imprenditoriale spagnola (CEOE) di Madrid, come, ad esempio, lo statuto e l atto costitutivo della CEOE, le pubblicazioni periodiche di alcune confederazioni, i testi dei piø importanti patti sociali stipulati a partire dalla transizione democratica, articoli di riviste di economia e politiche sociali del periodo considerato, etc. Anche internet Ł stato un mezzo molto utile per il reperimento di fonti, attraverso il sito istituzionale della CEOE e di altre organizzazioni imprenditoriali, e del bollettino ufficiale dello stato dal quale Ł stato possibile reperire il testo della legge sulla libert sindacale del 1977, la Costituzione spagnola del 1978 e lo statuto dei lavoratori del 1980. In secondo luogo si Ł provveduto alla ricerca di materiale bibliografico circa la storia economica dell Europa del 900, con particolare riferimento all economia spagnola durante il franchismo e all associazionismo imprenditoriale nel periodo 1975-1985,

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale

Autore: Paola Ferrario Contatta »

Composta da 210 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 339 click dal 15/12/2010.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.