Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Glenn Gould e la filosofia della registrazione: musica e media nel XX secolo

La tesi si concentra sulla scelta di Glenn Gould tra registrazione e concerto pubblico e illustra il suo atteggiamento nei confronti dei media, inserendo le sue posizioni filosofiche all'interno delle diverse teorie sulla musica e i media nell'estetica musicale del XX secolo.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Glenn Gould: un fenomeno unico Nel 1877 lo statunitense Thomas A. Edison cambia per sempre la storia della musica, pur non essendo un compositore, ma un inventore autodidatta. Il fonografo rende la musica un�arte tecnicamente riproducibile, anche se nasce per fini non specificatamente musicali. Edison, forse a causa del suo scarso udito, compie i suoi primi esperimenti con le voci. Il saggio del 1936 di Walter Benjamin L�opera d�arte nell�epoca della sua riproducibilit� tecnica non si occupa da vicino dell�arte sonora. Benjamin concentra la sua attenzione sulle arti visive: fotografia e cinema. Eppure il suo contributo � determinante perch� per primo Benjamin mette in chiaro come la riproducibilit� tecnica permetta all�opera d�arte di �andare incontro al fruitore� 1 . Non a caso, proprio riferendosi a questo avvicinamento, Benjamin coinvolge la musica. � il disco a permettere all�opera d�arte di andare incontro al fruitore. � attraverso un disco che �un coro che � stato eseguito in un auditorio oppure all�aria aperta pu� venire ascoltato in una camera� 2 . Un fonografo ci permette di ascoltare opere di Prokof�ev, Rachmaninov, Ravel, Strauss, dirette dagli stessi autori, al di fuori della loro unicit� spazio- temporale. La riproduzione tecnica spersonifica e oggettiva l�opera d�arte. La registrazione priva l�opera d�arte della sua aura, del suo hic et nunc magico e 1 WALTER BENJAMIN, L�opera d�arte nell�epoca della sua riproducibilit� tecnica, tr. it, Torino, Einaudi, 1991, p. 22. 2 Ivi, p. 23.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Edoardo Brosio Contatta »

Composta da 113 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3080 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.