Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Proposta di un modello di sviluppo sostenibile mediante l’utilizzo della metodologia LCA: il caso della Repubblica Democratica del Congo

Questo documento è il risultato della collaborazione e dello studio effettuato nel Centro Ricerche ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente) “Ezio Clementel” di Bologna, presso il quale la tesi è stata svolta. Lo scopo della ricerca è stato quello di proporre un modello di crescita da applicare ad un paese dell’Africa centrale, la Repubblica Democratica del Congo, che tenga conto delle conseguenze che lo sviluppo ha sull’ambiente.
L’analisi è stata svolta attraverso la metodologia del Life Cycle Assessment (LCA), grazie a cui è stato possibile valutare gli impatti ambientali derivanti da ogni fase del ciclo di vita dei sistemi studiati, ovvero quantificare gli effetti sull’ambiente connessi alle loro fasi di produzione, utilizzo e smaltimento.

Mostra/Nascondi contenuto.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Sefora Inzaghi Contatta »

Composta da 306 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 528 click dal 15/02/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.