Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione e gestione dei rischi aziendali

Il rischio è un elemento che condiziona la vita umana, in tutto il suo svolgersi. Il modo di convivervi, limitando le sue conseguenze, è un problema sia del singolo individuo sia della comunità, di cui è parte
integrante l’azienda. “Quello in cui viviamo è un mondo di mutamenti ed un mondo di incertezza. Noi viviamo solo perché conosciamo qualche cosa del futuro; mentre i problemi della vita o almeno della condotta derivano dal fatto che noi conosciamo troppo poco. Questo è altrettanto vero degli affari come delle altre sfere dell’attività”.
Il presente lavoro si propone di analizzare le problematiche di risk management in maniera organica tenendo in considerazione tutti gli elementi pratici e teorici alla luce degli sviluppi degli ultimi anni in termini di best practice e in particolare della stesura, nel settembre del 2004, del fondamentale documento Enterprise Risk Management – Integrated Framework da parte del CoSO. Tale lavoro ha introdotto un cambiamento di focus dal controllo interno alla gestione dei rischi aziendali. Il risk management è diventato un componente rilevante non solo alla luce controllo interno ma soprattutto in virtù dell'intera gestione aziendale.
Quindi, si tratta di un processo integrato che coinvolge l'intera organizzazione aziendale.

Mostra/Nascondi contenuto.
8 INTRODUZIONE Il rischio è un elemento che condiziona la vita umana, in tutto il suo svolgersi. Il modo di convivervi, limitando le sue conseguenze, è un problema sia del singolo individuo sia della comunità, di cui è parte integrante l’azienda. “Quello in cui viviamo è un mondo di mutamenti ed un mondo di incertezza. Noi viviamo solo perché conosciamo qualche cosa del futuro; mentre i problemi della vita o almeno della condotta derivano dal fatto che noi conosciamo troppo poco. Questo è altrettanto vero degli affari come delle altre sfere dell’attività” 1 . Il presente lavoro si propone di analizzare le problematiche di risk management in maniera organica tenendo in considerazione tutti gli elementi pratici e teorici alla luce degli sviluppi degli ultimi anni in termini di best practice e in particolare della stesura, nel settembre del 2004, del fondamentale documento Enterprise Risk Management – Integrated Framework da parte del CoSO. Tale lavoro ha introdotto un cambiamento di focus dal controllo interno alla gestione dei rischi aziendali. Il risk management è diventato un componente rilevante non solo alla luce controllo interno ma soprattutto in virtù dell'intera gestione aziendale. Quindi, si tratta di un processo integrato che coinvolge l'intera organizzazione aziendale. Il primo capitolo illustra le varie definizioni di rischio proposte sia dal decennale dibattito teorico che dalla pratica professionale. In particolare la definizione di rischio, negli ultimi anni, si è evoluta sempre più verso una concezione simmetrica del rischio stesso inteso sia come minaccia che come opportunità. Il rischio è correlato ad altri concetti come 1 Knight S.K., Rischio, incertezza e profitto, La Nuova Italia, Firenze, 1960, p. 189.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Giuseppe Piccoli Contatta »

Composta da 349 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5830 click dal 24/03/2011.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.