Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nozioni fondamentali di gamma convergenza

In questo lavoro vengono esposti alcuni risultati fondamentali riguardanti la gamma convergenza.
La gamma convergenza è stata introdotta da Ennio De Giorgi. Questo tipo di convergenza variazionale serve per descrivere il comportamento asintotico di famiglie di problemi di minimo.
E' uno strumento molto potente e flessibile ampliamente utilizzato in calcolo delle variazioni, nello studio di equazioni differenziali alle derivate parziali e nella teoria dell'omogeneizzazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo 1 Nozioni preliminari 1.1 Limite inferiore e limite superiore Sia a:n!a n 2R una successione a valori reali estesi.Posto: ‚ n = inf p‚n a p ⁄ n =sup p‚n a p risulta ‚ n+1 ‚‚ n ; ⁄ n+1 •⁄ n : Infatti ⁄ n =sup a n ; sup p‚n+1 a p ¶ ‚⁄ n+1 : Essendo la successione ‚ n non decrescente e la successione ⁄ n non cres- cente,esistono (flniti o inflniti) i limiti ‚= lim n!1 ‚ n = lim n!1 inf p‚n a p =sup n inf p‚n a p 1

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Simone Camosso Contatta »

Composta da 46 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 473 click dal 30/03/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.