Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La metropolitana leggera di Brescia nell'ambito del trasporto pubblico provinciale

Il presente studio ha per oggetto la metropolitana leggera automatica di Brescia attualmente in costruzione nell’ambito della rete di trasporto pubblico provinciale.

In sintesi, il presente lavoro si divide in sei parti:
- Inquadramento geografico della provincia di Brescia.
- Analisi delle infrastrutture di trasporto esistenti.
- L’analisi della domanda di trasporto nei primi studi di fattibilità della metropolitana leggera automatica di Brescia.
- L’intervento: la metropolitana leggera automatica di Brescia.
- Le conseguenze dell’entrata in servizio della metropolitana leggera automatica di Brescia.
- Conclusioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE. Il presente studio ha per oggetto la metropolitana leggera automatica di Brescia attualmente in costruzione nell’ambito della rete di trasporto pubblico provinciale. In sintesi, il presente lavoro si divide in sei parti: 1) Inquadramento geografico della provincia di Brescia. 2) Analisi delle infrastrutture di trasporto esistenti. 3) L’analisi della domanda di trasporto nei primi studi di fattibilità della metropolitana leggera automatica di Brescia. 4) L’intervento: la metropolitana leggera automatica di Brescia. 5) Le conseguenze dell’entrata in servizio della metropolitana leggera automatica di Brescia. 6) Conclusioni. Si è ritenuto innanzi tutto necessario descrivere la zona territoriale interessata dall’analisi, perciò la prima parte del lavoro presenta un profilo geografico, demografico ed economico del territorio della provincia di Brescia. Nella seconda parte si è inteso fornire una rappresentazione quantitativa e qualitativa dell’offerta di trasporto, mettendo in luce le caratteristiche delle infrastrutture esistenti (strade, ferrovie, parcheggi) e dei servizi di trasporto pubblico (urbani ed extraurbani) che interessano il territorio provinciale. Nonostante l’area interessata dalla linea della metropolitana leggera automatica di Brescia e dalle sue previste estensioni future sia limitata al capoluogo ed ai comuni costituenti la sua area metropolitana, è necessario analizzare la struttura dell’offerta di tutta la provincia, poiché l’influenza di queste infrastrutture di trasporto non può essere limitata ad aree definite e ristrette. L’offerta di trasporto pubblico della provincia comprende quattro modalità: il trasporto stradale, la ferrovia, la navigazione lacuale ed il trasporto aereo. Nella parte relativa all’offerta l’oggetto principale di studio è il trasporto stradale, mentre gli altri tre modi (trasporto aereo, navigazione lacuale e ferrovia) sono tenuti

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Carlo Botticini Contatta »

Composta da 200 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 852 click dal 06/04/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.