Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lo spettacolo come valorizzazione del Miglio d'Oro

Mi sono occupata di come attraverso la valorizzazione dei beni culturali si possa promuovere lo sviluppo economico e sociale del territori.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 CAPITOLO I I BENI CULTURALI I.1 Storia Il primo riconoscimento ufficiale di ” bene culturale” in campo internazionale si ebbe durante la Convenzione dell‟ Aja firmata il 14 maggio 1954 1 da quaranta Stati di tutto il mondo e confermata in Italia con la legge del 7 febbraio 1958 2 . Le norme sui beni culturali erano essenzialmente accordi per la salvaguardia di questi patrimoni in occasione di eventi bellici, sostenendo che gli attentati ai beni culturali di qualsiasi popolo costituivano una violenza al patrimonio dell‟intera comunità internazionale. 1 Convenzione dell‟Aja – 14 maggio 1954. Art.1 “ Definizione dei beni culturali” 2 Legge 7 febbraio 1958, n. 279 (G.U. n. 087 del 11/04/1958) : ratifica ed esecuzione della convenzione internazionale per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato, firmata all'Aja il 14 maggio 1954, con annesso regolamento di esecuzione e del relativo protocollo di pari data. (pubblicata nel supplemento ordinario alla gazzetta ufficiale n.87 del 11 aprile 1958)

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rosanna Meca Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 374 click dal 06/04/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.