Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progetto e Sviluppo di Sospensioni e Sistema di Sterzo per Veicolo per Formula SAE

Il lavoro di tesi si proponeva di progettare e realizzare le sospensioni e il sistema di sterzo per un veicolo per competizioni Formula SAE.
Per quanto riguarda il sistema sospensivo, durante il progetto cinematico (comprendente anche il sistema di sterzo) si è cercato di migliorare le caratteristiche della vettura dello scorso anno in base a quanto reperito in letteratura, ai risultati di simulazioni con modelli analitici di veicolo sviluppati internamente, e al know – how maturato con l’esperienza.
Particolare attenzione è stata dedicata agli andamenti di camber, convergenza e posizione dei centri di rollio con il moto della sospensione. Il progetto di molle, ammortizzatori e meccanismo antirollio ha sfruttato la conoscenza delle caratteristiche (non lineari) dei pneumatici e di concetti di dinamica del veicolo come il gradiente di sottosterzo e la frazione di trasferimento di carico anteriore. Altri aspetti del sistema di sterzo hanno riguardato la riduzione degli sforzi del pilota per la guida del veicolo. Gli aspetti strutturali e le problematiche di layout sono sempre andate di pari passo con il resto della progettazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 1 INTRODUZIONE 1.1 Cos’è la Formula SAE La Formula SAE nasce nel 1978 negli Stati Uniti, con l’obiettivo di dare agli studenti la possibilità di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il percorso di studi. La manifestazione rappresenta inoltre un’occasione per entrare a conoscenza delle piø avanzate realtà tecnologiche del settore. Allo stato attuale si contano oltre 450 università partecipanti in tutto il mondo. Durante la competizione vengono valutati sia la validità dei progetti che le prestazioni dei veicoli in prove dinamiche previste dai regolamenti (tabella 1.1). Tabella 1.1: Lista dei punteggi Static Events Presentation 75 Engineering Design 150 Cost Analisys 100 325 Dynamic Events Acceleration 75 Skid-Pad 50 Autocross 150 Fuel Economy 100 Endurance 300 675 1000 Come si vede assumono importanza non solo le prove in pista (prove dinamiche), ma anche gli eventi statici. Oltre alla progettazione porta punteggio anche l’analisi dei costi, mentre tra gli eventi dinamici si fa notare la presenza della voce sui consumi, a dimostrazione di quanto all’avanguardia sia la competizione. I vincoli imposti dai regolamenti sono restrittivi solo laddove un errore di progettazione possa andare ad intaccare gli standard di sicurezza. Ovunque possibile viene lasciata agli studenti piena libertà di esprimere talento, creatività e fantasia.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Lorenzo Andreucci Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2173 click dal 19/04/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.