Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dinamiche di coppia e comportamenti riproduttivi in Italia: tendenze attuali e costruzione di scenari per il futuro mediante modelli multistato

Dal secondo dopoguerra ad oggi l’Italia ha vissuto una profonda trasformazione nella scena sociale ed economica, e su tale sfondo la popolazione italiana è aumentata, ha modificato la sua struttura, è successivamente invecchiata, e soprattutto si sono modificate le sue abitudini ed i suoi comportamenti.
In particolare, il livello di fecondità (Tasso di Fecondità Totale di periodo), sceso sotto il valore di ricambio generazionale della popolazione negli anni Ottanta, ha raggiunto il preoccupante valore di 1.18 nel 1995, e l’età media al primo figlio è attualmente di circa 30 anni. Ci si trova ora in una situazione in cui il numero di persone con più di sessantacinque anni supera il numero di persone con meno di quattordici anni, fenomeno dovuto al prolungamento della vita media e, soprattutto, alla caduta della fecondità. Quest’ultimo e decisivo fattore scatenante dell’invecchiamento della popolazione comporta anche una diminuzione drastica della popolazione in età attiva con conseguenti ripercussioni sul sistema pensionistico. Accanto ai problemi di carattere economico che la nostra particolare dinamica demografica ci pone, vanno poi considerati quelli di natura politica, sociale e psicologica che ci si prospettano.
Da qui nasce la necessità di
- capire con esattezza le tendenze attuali inerenti le dinamiche di coppia e i processi riproduttivi in atto in Italia
-delineare plausibili scenari futuri che possano essere d’aiuto nella formulazione di politiche rivolte al sostegno della fecondità italiana.
Lo studio prevede un’analisi applicata alle sole donne disaggregate per area di residenza; sono state elaborate delle simulazioni ad-hoc per ciascuna ripartizione territoriale (Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud ed Isole), ed inoltre particolare enfasi viene data ai risultati a livello nazionale.

Mostra/Nascondi contenuto.
Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Facoltà di Scienze Statistiche Corso di Laurea in Scienze Statistiche Demografiche e Sociali Tesi Dinamiche di coppia e comportamenti riproduttivi in Italia: tendenze attuali e costruzione di scenari per il futuro mediante modelli multistato Relatore: Dott. Piero Giorgi Laureando: Gian Luca Di Tanna Matricola n.: 04029117 Anno Accademico 1999/2000 Sessione del 25 Ottobre 2000

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Gian Luca Di Tanna Contatta »

Composta da 267 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2188 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.