Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La rendicontazione sociale nel mondo dello sport:una proposta di bilancio sociale per il Piemonte Vollley.

In questo mio lavoro miro a mettere in luce come sia sempre più attuale nel mondo dello sport moderno il problema di coniugare il tema dello sviluppo economico con quello dello sviluppo sociale di un determinato territorio. Cercherò di dare una panoramica generale sul mondo dello sport sostenibile, individuando le forme di rendicontazione sociale che meglio si adattano a descrivere una realtà sportiva, per poi andare a trattare un caso portato come esempio. Si tratta di una proposta di bilancio sociale per il Piemonte Volley, lavoro nel quale cercherò di mettere in evidenza le relazioni che intercorrono con gli stakeholder di riferimento, sia sotto l'aspetto quantitativo-economico, sia sotto quello qualitativo-relazionale. Il lavoro è composto da 2 parti: la prima, divisa in 6 capitoli, fornisce un quadro di riferimento teorico della rendicontazione sociale, nonché una panoramica sul mondo dello sport. La seconda, invece, costituisce la sezione di ricerca, interamente dedicata alla proposta di bilancio sociale per la società sportiva Piemonte Volley. Il bilancio sociale che vado a presentare è redatto secondo le linee guida GBS, opportunamente adattate alle particolarità dell'azienda sportiva; inoltre prevede 2 sezioni supplementari, tratte dalle linee guida presentate dall'Università degli Studi “Foro Italico” di Roma. Il bilancio sociale è composto da 5 sezioni. La prima si prefigge lo scopo di fornire una panoramica sulla società a livello descrittivo. La seconda si occupa del valore aggiunto e della sua redistribuzione agli stakeholder di riferimento; si tratta della parte economica del lavoro. La terza illustra attraverso una serie di indicatori statistico-quantitativi l'attività caratteristica, la gestione di squadre di pallavolo. La quarta è focalizzata su un'indagine di stakeholder satisfaction da me realizzata, i cui risultati di sintesi sono illustrati nella sezione finale, dove si procede alla costruzione dell'indice di responsabilità sociale.

Mostra/Nascondi contenuto.
RELAZIONE DI LAUREA 4 INTRODUZIONE In questo mio lavoro miro a mettere in luce come sia sempre più attuale nel mondo dello sport moderno il problema di coniugare il tema dello sviluppo economico con quello dello sviluppo sociale di un determinato territorio. Cercherò di dare una panoramica generale sul mondo dello sport sostenibile, individuando le forme di rendicontazione sociale che meglio si adattano a descrivere una realtà sportiva, per poi andare a trattare un caso particolare portato come esempio. Si tratta di una proposta di bilancio sociale per il “Piemonte Volley S.r.L. Società sportiva dilettantistica”, nella quale cercherò di mettere in evidenza le relazioni che intercorrono con gli stakeholders di riferimento, sia sotto l’aspetto quantitativo-economico, sia sotto quello qualitativo-relazionale. Il lavoro che vado a presentare nelle prossime pagine è composto essenzialmente da due parti: la prima, divisa in cinque capitoli, fornisce un quadro di riferimento teorico della rendicontazione sociale, nonché una panoramica sul mondo dello sport italiano. La seconda, invece, costituisce la sezione di ricerca dell’elaborato, interamente dedicata alla proposta di bilancio sociale per la società sportiva “Piemonte Volley SRL”; la presentazione dettagliata di questa seconda parte è rintracciabile più avanti in apertura della seconda parte. Il primo capitolo cerca di soddisfare il bisogno di inquadrare brevemente il dibattito sulla CSR che si è sviluppato negli ultimi anni nell’ambiente accademico internazionale. La sezione successiva del lavoro si prefigge lo scopo di entrare maggiormente nel dettaglio del “social reporting”, illustrandone lo strumento principale, il bilancio sociale. Dopo averne fornito un inquadramento storico comparato per le diverse realtà mondiali, si descrivono i principali standard di redazione: per la realtà nazionale si illustra lo “standard GBS”, mentre per

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Giorgio Poetto Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 992 click dal 14/04/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.