Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sperimentazione di un processo per l'interoperabilità semantica

L’obiettivo è quello di abbinare ad ogni tag un riferimento ad un concetto presente in una ontologia locale o globale.
I significati da associare a tali tag vengono ricercati nelle varie fonti automaticamente.
Se nessun significato è valido o corretto, si fa un inserimento manuale.

Mostra/Nascondi contenuto.
Sperimentazione di un processo per l’interoperabilità semantica 5 Introduzione Lo scopo di questo elaborato di tesi è stato quello di presentare il processo ottimizzato per l‟interoperabilità semantica e la relativa sperimentazione. Nel primo capitolo è stato presentato il concetto di interoperabilità semantica con vari esempi e le sue difficoltà. Successivamente nel secondo capitolo, è stato descritto dettagliatamente il modello di comunicazione a triangolo semantico e in riferimento a questo abbiamo analizzato l‟attuale modello del Semantic Web, il Semantic Web Layer Cake, inoltre è stato introdotto il processo ottimizzato e il suo modello di comunicazione. Nel terzo capitolo, abbiamo riportato i protocolli di sperimentazione sia per lo sperimentatore con l‟uso di screenshot, sia per l‟utente attraverso una procedura terorica. Successivamente nel quarto capitolo, è stata mostrata la fase di sperimentazione con gli obiettivi e le relative metriche utilizzate. Infine nel quinto capitolo, sono stati riportati i risultati ottenuti e sono state spiegate le minacce alla loro validità.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Roberto De Caro Contatta »

Composta da 78 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 256 click dal 18/04/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.