Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le invenzioni industriali del lavoratore dipendente

Il Diritto d'autore è un concetto che si è venuto a sviluppare solo nell'età moderna. Se pensiamo alle opere del poeta greco Omero, per esempio, esse venivano trascritte ed ogni trascrizione comportava, inevitabilmente, manipolazioni e cambiamenti.

Mostra/Nascondi contenuto.
[7] 2. Il riconoscimento a livello internazionale del diritto d’autore Il valore della proprietà intellettuale, oltre che in Italia, è stato riconosciuto dalla disciplina internazionale tramite alcuni documenti come la Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo adotata dall‟Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948, la quale riconosce il valore supremo dell‟ingegno umano. La Carta internazionale stabilisce, all‟art. 27, che : “ Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e partecipare al progresso scientifico ed ai suoi benefici. Ogni individuo ha diritto alla protezione dei suoi diritti morali e materiali derivanti da ogni produzione scientifica, letteraria e artistica di cui egli sia autore“ 11 . Un altro documento internazionale su cui è opportuno porre l‟attenzione è la Convenzione Europea sulla salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle libertà fondamentali, la quale è stata firmata il 4 novembre 1959 a Roma dai Paesi fondatori del Consiglio d’Europa. La disciplina scaturita dalla Convenzione ha costruito una sorta di “ius commune” valido per tutti i paesi che aderiscono al Consiglio d‟Europa ed estendibile a qualsiasi tipo di ordinamento. Con tale Convenzione sono stati recepiti vari principi appartenenti la sfera etico- morale, ma anche a quella del comune sentire umano e, pertanto, 11 A. GAUDENZI, il nuovo diritto d’autore, 2001.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Manuel Fallarino Contatta »

Composta da 168 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1329 click dal 06/05/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.