Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il percorso della persona transessuale per il cambiamento del sesso

partendo da una confusione dovuta all'enfasi data al transessualismo negli ultimi anni da mass media e popolazione, uno spunto per chiarire terminologia e percorso concreto sulle persone che decidono di affrontare il cambiamento del sesso

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione Transessualismo, omosessualità, drag queen, trans gender, travestiti; sono termini oggi molto attuali nella nostra società e di certo molto utilizzati, sia nella televisio- ne come, mezzo di intrattenimento del pubblico, sia tra la gente che tramite i mass media ha una visione distorta e spesso confusa di questa realtà. Dal caso Marrazzo a Platinette, da Luxuria a Pomeriggio Cinque, il transessuali- smo e tutto ciò che per il DSM-IV può essere chiamato “disturbo dell‟identità ses- suale”; sembra incuriosire molto la popolazione a tal punto da dedicarvi interi programmi, ma questo accanimento mediatico porta il pubblico a creare stereotipi e pregiudizi sulle persone transessuali. Il luogo comune che aleggia sul transessuale è il classico uomo travestito da don- na, spesso straniero, generalmente non operato, che si prostituisce; certe persone indicano addirittura le drag queen (uomini che si travestono da donna a scopo di intrattenimento) come persone che, se non lo sono già, diventeranno del sesso op- posto. Se si parla poi dei rapporti che queste persone intrattengono, la confusione diven- ta totale. Il/la transessuale, come ogni persona, può essere omosessuale, eteroses- suale o bisessuale. Per la popolazione, invece, essa può essere semplicemente gay, le drag queen sono gay travestite da donna, i transessuali sono gay particolarmen- te effeminati. La tesi parte da questa confusione, di termini, stereotipi e pregiudizi per poter chiarire chi sia la persona transessuale, che differenza ci sia tra loro e le altre cate- gorie spesso tirate in causa quando si parla di cambiamento del sesso e che cosa avviene realmente nel cambiamento. Il primo capitolo vuole introdurre la storia del transessualismo partendo da rac- conti mitologici che si riferiscono a un cambiamento del sesso nell‟antica Grecia fi- no ad arrivare al XX secolo con la nascita del drag e il primo caso di operazione chirurgica di rassegnazione del sesso fatta da Christine Jorgensen. Dopo un breve

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Ivana Tomasoni Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3985 click dal 28/04/2011.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.