Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La procedura di valutazione di impatto ambientale di una centrale a pannelli fotovoltaici.

La tesi svolta riguarda la procedura di valutazione di impatto ambientale di una centrale elettrica a pannelli fotovoltaici.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Capitolo 1 - Introduzione 1.1 - Introduzione alla Valutazione d'Impatto Ambientale, le sue caratteristiche e la sua procedura. L'uomo da sempre sfrutta il territorio utilizzandone le sue risorse ed intervenendo su di esso. Qualsiasi tipo di azione che l'uomo genera sul territorio comporta inevitabilmente degli effetti che possono essere positivi o negativi. Lo sviluppo della nostra società e delle attività ad essa correlate, hanno comportato la realizzazione di molte opere sul territorio come strade, autostrade, ferrovie, porti, aeroporti, centrali per la produzione e trasporto di energia. Nella storia recente la realizzazione di tali opere ha comportato in molti casi gravi ricadute in campo ambientale. L'ambiente è una matrice complessa caratterizzata da acqua, aria, suolo, flora e fauna. All'interno di questo panorama è situato l'uomo. Compromettere gravemente le condizioni ambientali significa quindi arrecare danno anche alla salute umana. A seguito di queste problematiche è nato il concetto di “sviluppo sostenibile” che significa garantire che il soddisfacimento dei bisogni delle generazioni attuali non comprometta la qualità della vita e delle possibilità alle generazioni future. Anche l'attività della pubblica amministrazione deve essere finalizzata a consentire la migliore applicazione possibile del principio di sostenibilità ambientale dove nell'ambito della scelta di interessi pubblici e privati deve essere sempre considerata la tutela dell'ambiente, della salute umana e del patrimonio culturale. Data la complessità delle relazioni e delle interferenze tra natura e attività umana , il principio di “sviluppo sostenibile” deve consentire di individuare un equilibrato rapporto fra le risorse ambientali da risparmiare e da trasmettere, per salvaguardare e migliorare la qualità dell'ambiente anche in futuro. Il cuore della valutazione d'impatto ambientale è quello di raggiungere questo obbiettivo di sostenibilità ambientale sviluppato nell'articolo 3-quater del Decreto Legislativo 16 Gennaio 2008. n 4. La Valutazione d'impatto ambientale (V .I.A), è una procedura tecnico amministrativa finalizzata a valutare preliminarmente i possibili effetti o impatti che un opera può generare sull'ambiente nelle sue fasi di costruzione, esercizio e dismissione. La V .I.A è una procedura amministrativa in quanto è strettamente regolata dalla legge

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Luca Perracino Contatta »

Composta da 66 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 883 click dal 04/05/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.