Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie di rilancio per il Meridione. Esperimenti di turismo digitale in Basilicata

Il presente lavoro di tesi è il frutto della riflessione e della conseguente ricerca circa le nuove dinamiche di comunicazione emerse negli ultimi anni e si propone di indagare le tendenze e le applicazioni dei nuovi linguaggi di comunicazione in ambito turistico.
Spesso si parla di web 2.0, talvolta in modo improprio, per indicare i cambiamenti subiti nel corso degli ultimi anni dal web. Si tratta di evoluzioni di grande portata che non riguardano gli aspetti propriamenti strutturali, legati cioè all’architettura della rete, ma costituiscono un mutamento connesso al sistema di fruizione. Il Web ha invece, più giustamente, subito un incremento di versione e si è trasformato da vetrina statica in piattaforma interattiva.
L’emergere di nuove forme di partecipazione e di nuovi spazi sociali entro cui gestire il proprio sé ha determinato un cambiamento epocale e identitario nella società in cui viviamo.
Il fenomeno in questione, di chiara natura sociologica, presenta differenti prospettive di indagine ed in questa sede ci si limiterà all’analisi degli aspetti connessi al turismo.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione “Internet ha riunito tutta l’informazione prima separata. Internet rappresenta l’opposto della biblioteca. E’ implosiva anche nel senso che comprime tempi e spazi. Tale accelerazione libera una gran quantità di energia.” Derrick de Kerckhove Il presente lavoro di tesi è il frutto della riflessione e della conseguente ricerca circa le nuove dinamiche di comunicazione emerse negli ultimi anni e si propone di indagare le tendenze e le applicazioni dei nuovi linguaggi di comunicazione in ambito turistico. Spesso si parla di web 2.0, talvolta in modo improprio, per indicare i cambiamenti subiti nel corso degli ultimi anni dal web. Si tratta di evoluzioni di grande portata che non riguardano gli aspetti propriamenti strutturali, legati cioè all’architettura della rete, ma costituiscono un mutamento connesso al sistema di fruizione. Il Web ha invece, più giustamente, subito un incremento di versione e si è trasformato da vetrina statica in piattaforma interattiva. L’emergere di nuove forme di partecipazione e di nuovi spazi sociali entro cui gestire il proprio sé ha determinato un cambiamento epocale e identitario nella società in cui viviamo. Il fenomeno in questione, di chiara natura sociologica, presenta differenti

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Sociologia

Autore: Mariapia Grassano Contatta »

Composta da 154 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2785 click dal 12/05/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.