Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

ImagePreview: un plug-in Firefox per il supporto visuale alla navigazione web

In questo lavoro di Tesi, abbiamo deciso di creare uno strumento semplice con cui favorire la ricerca su internet di informazioni. A tale scopo abbiamo deciso di creare un plugin per il browser Mozilla Firefox denominato Image Preview

Mostra/Nascondi contenuto.
ImagePreview: un plug-in Firefox per il supporto visuale alla navigazione web 3 1 INTRODUZIONE 1.1 Contesto e Motivazioni L’evoluzione tecnologica è stata causa di grandi cambiamenti nella nostra vita quotidiana. Fino a poco tempo fa mansioni quali la compilazione di un documento, la ricerca di un posto di lavoro con relativa consegna di curricula, il pagamento delle tasse, la consultazione di un’enciclopedia si effettuavano di persona, “dal vivo”. Oggi però molte di queste operazioni e tante altre (si pensi a come è cambiato il nostro modo di comunicare!) avvengono attraverso il web. La penetrazione di questo strumento è tale che i servizi grazie ad esso disponibili sono ormai considerati indispensabili. In conseguenza di ciò, negli ultimi anni l’utilizzo e lo sviluppo di programmi per la navigazione web sono cresciuti notevolmente. L’effetto è che il programma piø utilizzato è oggi sostanzialmente il browser: sul personal computer, sulle console per videogiochi, sui telefoni cellulari, sui totem per le informazioni o le biglietterie automatiche e così via. Sono correntemente disponibili tantissimi Browser web. Tra i piø conosciuti e utilizzati ricordiamo Internet Explorer (disponibile solo per sistemi Windows), Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera, Safari (che invece sono multipiattaforma). A causa dell’incredibile quantità d’informazioni, pagine, siti disponibili, e della loro diversificazione è necessario spendere del tempo per trovare quello che si sta cercando. Ecco come mai i portali di ricerca sul web sono tra le pagine piø visitate, e non a caso una delle piø importanti società ICT mondiale è sostanzialmente partita con un semplice motore di ricerca, non molti anni fa: si tratta di Google, “inventato” nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin. I motori di ricerca nascono per agevolare la ricerca online e sono in grado di ricercare in tutto il mondo, in tempo quasi reale, le informazioni di cui abbiamo

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Gianluca Greco Contatta »

Composta da 35 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 229 click dal 17/05/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.