Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'offerta agrituristica in agro di Altamura: effetti sul mercato fondiario

Il titolo do questa tesi è "L'offerta agrituristica in agro di Altamura: realazioni con il mercato fondiario".
Il motivo per cui è stato sceltola relazione fra questi due settori economici è correlato alla grande notorietà che la città di Altamura ha acquisito negli ultimi 15 anni grazie alle scoperte archeologiche, all'importanza che alcuni prodotti gastronomici hanno assunto e alla nascita del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.
Per poter costruire l'evolversi del mercato fondiario nella zona ci si è serviti di interviste rivolte agli imprenditori del settore agrituristico, ad esperti del settore immobiliare e a funzionari del Comune.
L'intervista consta di 11 domande e il tutto poi è stato sintetizzato in tre campi di discussione da cui è stato possibile estrapolare le conclusioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
L’offerta agrituristica in agro di Altamura: effetti sul mercato fondiario. 4 INTRODUZIONE Il settore primario in Italia ha mirato negli ultimi anni ad esaltare la qualità dei prodotti, modificando in parte l’originale impostazione dell’azienda agricola,ad e- sempio, introducendo l’attività agrituristica. La nascita di tale settore trova le sue ragioni nella necessità di adeguare il settore primario alla realtà economica odierna (che predilige l’alta produttività e una forte capacità dei mezzi monetari), di preservare le risorse ambientali, sociali e umane che sarebbe opportuno salvaguardare (sapori tradizionali, profumi selvatici, il va- lore dello slow food 1 ), di fornire nuovi supporti organizzativi per il turismo rurale, poiché si tratta di una vera e propria attività commerciale alla stregua degli altri settori dell’industria turistica. La storia dell’agriturismo in Italia affonda le sue radici in un’usanza, in realtà, già presente nella tradizione della nostra agricoltura, poiché da tempo è tipico per i contadini dare ospitalità a coloro che giungevano dalla città in cerca della quiete rurale e col desiderio di distaccarsi dalla monotonia quotidiana. Era proprio in questi luoghi, nelle cascine dei contadini e nella loro vita semplice che la gente trovava ciò che cercava, i contadini e gli allevatori mettevano a dispo- sizione non solo camere per dormire unitamente ai prodotti della propria terra e dei propri allevamenti; li facevano partecipi delle loro attività e proponevano loro 1 Slow Food: Movimento che propone il ritorno ad un’alimentazione tradizionale e ad uno stile di vita più sobrio e pondera- to, in opposizione al dilagare della pratica del fast food e della convulsa vita di oggi.

Laurea liv.I

Facoltà: Agraria

Autore: Beatrice Quartarella Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 429 click dal 14/06/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.