Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La domanda di innovazione nelle organizzazioni "glocalizzate"

Questo lavoro si concentrerà sulle implicazioni di intervento organizzativo relative alle due questioni in merito alle organizzazioni glocalizzate: l'integrazione culturale dei sottosistemi aziendali e le opportunità da questa offerte per soddisfare le istanze di innovazione poste da un mercato globale in rapida trasformazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 1. Introduzione Non sappiamo chi scoprì l’acqua, ma possiamo assumere che non sia stato un pesce. Marshall McLuhan Una delle caratteristiche più evidenti del cambiamento in atto nella società umana degli ultimi decenni è senza dubbio la dimensione globale dei processi trasformativi. Grazie anche al ruolo delle nuove tecnologie di comunicazione sono numerosi gli aspetti culturali ed economici nazionali che, in una relazione di circolarità, vivono ed alimentano quel fenomeno di crescita progressiva dei contatti e degli scambi meglio noto con il termine „globalizzazione‟. Originariamente questo termine designava l‟internazionalizzazione delle attività di produzione e degli scambi commerciali. In questa prospettiva la globalizzazione è un fenomeno tutt‟altro che recente, poiché rinvenibile già a partire dai movimenti coloniali dei potenti stati europei dal XV al XIX secolo. Per gli scopi di questo lavoro verrà considerato il significato più recente ed esteso di globalizzazione, inclusivo sia delle dinamiche di un mercato sempre più influenzato dall‟affermarsi di imprese multinazionali operanti su scala planetaria, sia degli aspetti socio-culturali ad esse legati. In un contesto diffuso e pervasivo come quello globalizzato le fluttuazioni dei mercati finanziari perdono il loro carattere di specificità nazionale per investire le economie dei paesi indiscriminatamente e trasversalmente ai confini politici. Attori protagonisti di questo processo di strutturazione globale del mercato mondiale sono proprio le aziende multinazionali, organizzate come corporation, che operano con capillarità in diversi paesi e che proprio dalla globalizzazione traggono una missione basata su obiettivi strategici di crescita e di espansione economica. Una serie di gravi insufficienze strutturali nella regolamentazione e nel controllo del sistema economico globalizzato ha esposto gli elementi che lo compongono al rischio di un tracollo generalizzato, notoriamente verificatosi nella crisi globale attualmente in atto ed iniziata a metà 2008,

Laurea liv.I

Facoltà: Psicologia

Autore: Massimiliano Cianci Contatta »

Composta da 34 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1336 click dal 15/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.