Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Net-WorkingInProgress. Sviluppo di un'applicazione per la gestione dei disabili secondo la classificazione ICF

L’ICF non è solamente un linguaggio universale in cui tradurre le informazioni che il sistema dei servizi già raccoglie. È stato infatti elaborato come strumento di implementazione di alcuni principi e concetti che rappresentano una vera e propria rivoluzione dei paradigmi culturali e scientifici sul tema della disabilità.

Analizzando il nostro software sotto un duplice aspetto: usabilità (in riferimento al concetto di usability, norme ISO), e praticità, la nostra applicazione ICF risponde perfettamente ad alcuni requisiti fondamentali:
- Conformità con il manuale ICF;
- La possibilità di integrare le descrizioni per codificatori ICF a testi scritti, note e allegati;
- La possibilità di espandere i livelli ICF;
- Non richiede un apprendimento complesso.

Mostra/Nascondi contenuto.
MODELLO DATABASE La nostra applicazione avrà una tabella per ogni scheda più varie tabelle per la gestione dell’albero ICF. La struttura delle tabella relative alle schede dei dati del centro, dei dati anagrafici e dei dati diagnostici verrà realizzata sulla base dei campi previsti nelle schede. Mentre la struttura delle tabelle che conterranno i dati dell'albero ICF verrà dedotta dall'analisi del tracciato presente in un file XML attraverso un parser Java, lo script genererà tutte le necessarie clausole di insert per effettuare i caricamenti iniziali delle descrizioni degli item, dei loro codici e dei relativi quantificatori. Ripotiamo per semplicità il modello relazionale dell’albero icf, della scheda generale e della scheda anagrafica con la relativa versions, le altre schede son tutte simili alla struttura di quest’ultima, quindi riporteremo solo il nome della tabella senza il nome dei campi.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Giulia Maddalena Contatta »

Composta da 54 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 625 click dal 22/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.