Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Movimento creativo: metodo Garçia-Plevin

Dimostrare che si puo essere creativi attraverso il movimento. La tesi ha messo insieme un test psicopedagogico a un metodo pratico di movimento creativo. Il test è quello il TCD di williams mentre il metodo è quello di Garçia-Plevin. Il test è stato testato su 50 alunni di una scuola media e sono statoi anche testati altri 50 campioni. L'iter comprendeva somministrazione del TCD profilo A e 5 sedute di movimento creativo poi risoministrare il Test profilo B. Altrettando al gruppo campione ma senza ovviamente le sedute di MC. Il risultato è stato che gli studenti erano piu creativi nel gruppo che svolgevano le sedute di MC.

Mostra/Nascondi contenuto.
1.4 Il pensiero visivo, immagini e metafore Un contributo particolare agli studi sul pensiero creativo viene da due recenti filoni di ricerca sperimentale, quelli sull’immagine e sulla metafora. Il significato di alcuni termini: -Immagine mentale (image) è una rappresentazione figurale che conserva l’informazione; -Attività immaginativa (imagery) è il processo che genera le immagini e le manipola attraverso l’ispezione, la comparazione, la trasformazione; - Immaginazione (imagination) è l’uso dell’attività immaginativa per costruire qualcosa di nuovo, come un prodotto tecnico o artistico, un’invenzione, una fantasia, un sogno. Da questi studi emerge che quasi tutti i processi del pensiero umano, dal livello percettivo a quello dei processi superiori, secondo un continuo che va da specifici modi di rappresentazione interna con un formato particolare (motorio, visivo, acustico) a immagini prototipiche, a simboli astratti. 20

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Scienze Filosofiche e Sociali

Autore: Giovanna De Marco Contatta »

Composta da 197 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1265 click dal 18/07/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.