Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mosaico Scampia: tra rappresentazioni mediali e lo sguardo degli abitanti sul proprio quartiere

Scampia rappresenta per antonomasia la periferia di Napoli sotto i riflettori mediatici per la sua nomea all’insegna della devianza sociale e il crimine organizzato. Con l’intento di analizzare se, in effetti, non sia questo il solo scenario possibile. In primo luogo questa analisi confronta gli scenari mediatici dei tre principali quotidiani in Campania (Il Mattino, Il Corriere del Mezzogiorno, La Repubblica) tenuti sotto osservazione nel trend settembre – novembre 2010. Da qui emergono in versione diversificata da testata a testata, l’immagine mediatica del quartiere spesso sotto i riflettori alla luce della sua nomea legata alla Camorra. In secondo luogo, l’indagine prosegue attraverso una ricerca sociale sul campo attraverso interviste qualitative somministrate ad un campione di cittadini del quartiere nel mese di dicembre 2010: il campione di riferimento fa capo ad un gruppo specifico legato all’ associazionismo a Scampia. Da questo campione emerge uno sguardo sul quartiere che travalica lo stigma mediatico e mette in luce, nascita, storia, dinamiche intrinseche e culturali legate al quartiere che si scopre essere caratterizzato da una visione non univoca per quanto riguarda i ceti sociali e gli scenari urbanistici.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 CAPITOLO 1 La Rappresentazione di Scampia sulla Stampa: Il Mattino, La Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno. Un’analisi incrociata su base trimestrale. Non esiste mai una verità, esistono sempre parziali verità. Punti di vista diversi, tutti rispettabili , ma non si può chiedere all’informazione di tacere. [Sandro Ruotolo] Il seguente capitolo si propone di analizzare la rappresentazione del quartiere di Scampia sulla carta stampata monitorando e analizzando gli articoli dedicati sulle pagine dei tre maggiori quotidiani presenti in Campania: - Il Mattino (regionale e inserto di Napoli) - La Repubblica di Napoli - Il Corriere del Mezzogiorno Di questi quotidiani ne viene qui commentato il flusso informativo nell‟arco temporale 1 settembre – 30 novembre 2010. Nello specifico Scampia ha visto „la concorrenza‟ delle prime pagine e del giornalismo d‟inchiesta incentrato sui macro argomenti che hanno tenuto banco nel periodo con echi nazionali: i crolli nell‟antica Pompei, l‟emergenza rifiuti a Terzigno, l‟eclatante arresto del latitante Antonio Iovine detto „o‟Ninno‟considerato tra i 30 criminali italiani più pericolosi d‟Italia, latitante da 14 anni e condannato all‟ergastolo nella

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Chiara Marra Contatta »

Composta da 121 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1704 click dal 04/07/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.