Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I giornali e l'11 settembre 2001

La presente tesi di laurea ha per oggetto la traduzione e la conseguente analisi di dieci articoli giornalistici della stampa anglosassone su un tema tuttora di grande attualità, l’11 settembre 2001. Lo scopo di questo lavoro è quello di analizzare un fenomeno così vasto e complesso dal punto di vista giornalistico, che a sua volta abbracciando diversi ambiti, consente di analizzare questa tragedia sotto vari aspetti. Gli articoli sono stati reperiti dai siti internet delle più importanti testate giornalistiche britanniche e statunitensi, tra le quali The New York Times – International Herald Tribune, Time in collaborazione con CNN, Los Angeles Times, BBC e The Guardian. L’unica eccezione è fatta per Slate, un magazine quotidiano sul web di proprietà del Washington Post.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La presente tesi di laurea ha per oggetto la traduzione e la conseguente analisi di dieci articoli giornalistici della stampa anglosassone su un tema tuttora di grande attualità, l’11 settembre 2001. Lo scopo di questo lavoro è quello di analizzare un fenomeno così vasto e complesso dal punto di vista giornalistico, che a sua volta abbracciando diversi ambiti, consente di analizzare questa tragedia sotto vari aspetti. Gli articoli sono stati reperiti dai siti internet delle più importanti testate giornalistiche britanniche e statunitensi, tra le quali The New York Times – International Herald Tribune, Time in collaborazione con CNN, Los Angeles Times, BBC e The Guardian. L’unica eccezione è fatta per Slate, un magazine quotidiano sul web di proprietà del Washington Post. Gli articoli sono stati volutamente scelti per data e punti di vista differenti. Si parte dalle ore immediatamente successive agli attacchi, fino a qualche anno fa, così da poter in qualche modo osservare il corso degli eventi, tentando di capire cosa sia cambiato, cosa sia stato risolto e cosa ci si può aspettare. Come accennato sopra, questi articoli affrontano l’11 settembre da diverse angolazioni. Si inizia infatti parlando del fenomeno da un punto di vista generale, delle immediate reazioni del mondo arabo alla notizia degli attacchi e delle origini di Al-Qaida. In altri due testi si trovano interessanti analisi del Guardian dal punto di vista politico ed economico, mentre il Los Angeles Times fa un’importante rivelazione sull’amministrazione Bush proprio durante la corsa alle presidenziali del 2004, la CIA trattiene un 1

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Francesca Colonnello Contatta »

Composta da 183 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1889 click dal 01/08/2011.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.