Skip to content

Il Guerrilla Marketing - Un marketing non convenzionale

Informazioni tesi

  Autore: Luca Bonivento
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2010-11
  Università: Università Europea di Roma
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia aziendale
  Relatore: Filippo Maraniello
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 85

Lo scopo di questa tesi è stato quello di spiegare come la società, in continua evoluzione, comporti dei cambiamenti radicali all'interno dei mercati, dai quali ne deve conseguire un approccio, attraverso adeguati strumenti operativi come il marketing ad esempio, che sia in costante aggiornamento e si evolva con il mutare e l'evolversi dell'uomo stesso. Attraverso questa tesi si è analizzato come, cambiamenti significativi nei mercati abbiano fatto si di abbandonare le teorie classiche riguardanti il marketing, o meglio, trarre spunto da esse per creare una nuova forma di comunicazione, ovvero il "marketing non convenzionale" in grado di stravolgere, o utilizzare a proprio favore, qualsiasi regola di mercato, attraverso "attacchi e sabotaggi" e andando ad esempio a stimolare l'advertising conciusness del consumatore. Fondatore di questa nuova forma di comunicazione è Jay Conrad Levinson, il quale attraverso il Guerrilla Marketing, che incarna a pieno le caratteristiche del marketing non convenziaonale, ha dimostrato come un piccolo budget possa essere, in realtà, un grande investimento pubblicitario adatto a grandi, medie, ma soprattutto piccole imprese.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
1 CAPITOLO I MARKETING NON CONVENZIONALE 1.1. Marketing: sistema di pensiero e sistema di azione Il marketing è una disciplina economica che tratta lo studio descrittivo del mercato e l’analisi dell’interazione tra i beni di consumo e i suoi possibili acquirenti. Il termine marketing, di origine inglese, significa letteralmente “piazzare sul mercato” e comprende le strategie aziendali relative al mercato destinate al piazzamento di prodotti, considerando come finalità il maggior profitto e come casualità la possibilità di ricavare prodotti in grado di realizzare tale operazione. È in questa ottica che il marketing può essere visto al contempo come sistema di pensiero e sistema di azione. Esso fonda le sue radici su principi ideologici che sottomessi alla sovranità del consumatore danno vita ad una serie di dinamiche che risultano necessarie per il funzionamento di un’economia di mercato incentrata sullo scambio volontario e concorrenziale. 1.2. L’evoluzione del ruolo del processo di marketing Il ruolo la strategia marketing riveste nell’economia è incentrato nell’organizzazione dello scambio e della comunicazione tra produttori e consumatori. Vista da quest’ottica, l’attività di marketing sembrerebbe essere non troppo moderna, perché svolge le stesse funzioni da sempre. Tuttavia queste si sono andate rinforzando e modificando in seguito alla crescente complessità dei contesti tecnologici, economici, concorrenziali e sociali avvenuti nel corso degli anni. Volendo tracciare a grosse linee un excursus dell’evoluzione del marketing partendo dalla sua nascita ad oggi, possiamo far coincidere la sua origine, come sostiene Philip Kotler , “con le necessità che hanno gli uomini e con i loro desideri”, il che fa pensare che sia possibile individuare l’origine del marketing nella preistoria 1 . Come pratica autonoma, invece, possiamo collocare la sua nascita negli USA nei primi del Novecento, come strumento finalizzato a regolare i rapporti tra mercato e imprese. In quel periodo, infatti, per il forte sviluppo economico, sorsero gravi problemi inerenti alla produzione e, soprattutto, alla distribuzione dei beni 2 . In sintesi, l’evoluzione del marketing nell’impresa può essere distinta in quattro fasi e precisamente: 1 KOTLER PHILIP, Marketing Management, Pearson, Milano, 2004. 2 DALL’ARA G., Le nuove frontiere del marketing applicato al turismo, Milano, 2002

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

guerrilla marketing
product placement
viral marketing
marketing tribale
marketing esperenziale
marketing non convenzionale
consumatore post-moderno
stickering
trojan marketing
buzz marketing
comunicazione non convenzionale
experience marketing
ambush marketing
guerriglia marketing
graffiti marketing
oopart
out of place artifacts
street installation
advertising consciusness
word of mouth marketing
equilibrio costi efficacia
psicogeomarketing
jay conrad levinson
attacchi sabotaggi

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi