Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il policy making dell'Unione Europea

La tesi tratta l'argomento del policy making europeo, ovvero la formazione di politiche pubbliche a livello del sistema politico europeo. Si parla di Governance multilivello, di governance interna e degli attori che prendono parte al processo di governance. Nell'ultimo capitolo l'attenzione è concentrata sul lavoro di Richardson.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Nello svolgimento di questa Tesi, l’obiettivo primario è stato quello di fornire un chiaro e per quanto possibile, quadro relativo al processo decisionale europeo. Il processo decisionale, definito il policy making dell’Ue è un processo complesso, dove si intersecano sovranità e legittimità differenti, e in cui nessun soggetto decisionale, pubblico o privato che sia, può vantare una qualche forma di predominio. Il policy making a livello europeo, non può essere equiparato a quello nazionale, sono diversi tanto la natura degli attori quanto le regole del gioco. Gran parte del gioco avviene prima dell’inizio della procedura legislativa, e solo in parte durante la procedura. Il lavoro è strutturato come segue: nel primo capitolo dopo aver identificato il concetto di governance come approccio che studia la formazione delle politiche, e la loro implementazione, e contrapposto al concetto di government, si passa poi al sistema politico dell’Ue, il quale si presenta complesso e particolare sia dal punto di vista istituzionale, che da quello del policy making. L’attenzione sarà concentrata su come funziona e cosa fa l’Ue. Con riguardo alle trasformazioni istituzionali, e alle modalità di produzione e implementazione delle politiche nell’Ue. Tale capitolo si conclude con l’aspetto che riguarda l’evoluzione del termine di governance e il concetto di nuova governance. Il secondo capitolo si sofferma sulla governance europea multilivello, con la quale si fa riferimento alla partecipazione

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Erika Cerquetti Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2324 click dal 06/09/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.