Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione degli impianti idroelettrici: un modello idrologico, economico, ecologico

Da considerazioni idrologiche ed economiche, la tesi si conclude con un modello di gestione degli impianti idrolettrici, analizzando i flussi d'acqua entranti ed uscenti da un volume di controllo corrispondente al volume del bacino/serbatoio d'accumulo dell'impianto. Il modello valuta i volumi da turbinare nei vari mercati energetici presenti in Italia per ottimizzare la produzione. Il modello è stato sviluppato a seguito di un'analisi delle interrelazioni economiche, idrologiche e ecologiche esistenti nella gestione degli impianti idroelettrici, con particolare attenzione ai cambiamenti nella gestione conseguenti alla liberalizzazione del mercato dell'energia. Il lavoro presenta valutazioni inerenti le dinamiche di determinazione in Italia del prezzo dell'energia e il regime di incentivazione esistente in Italia. L'influenza dell'analisi idrologica e considerazioni riguardo gli emungimenti (irrigazione, prelievi/rilasci di impianti idroletetrici a monte, irrigazione antibrina) che concorrono a determinare la portata in ingresso di un impianto idroelettrico. Gli impatti sull'ambiente connessi all'hydriopeaking.

Mostra/Nascondi contenuto.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Thomas Deola Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1046 click dal 28/09/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.