Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La fisiologia del contratto nel Codice Civile Russo

Dinanzi alla progressiva espansione dei mercati, si pone il problema di analizzare gli strumenti di regolamentazione delle relazioni tra privati.
In questa prospettiva, il presente studio si propone di analizzare le caratteristiche del codice civile russo, e di individuare i punti di contatto con il codice civile italiano. La tesi è stata svolta prevalentemente attraverso la traduzione e lo studio del codice civile russo e di testi in lingua inglese e russa.
Il primo capitolo analizza l’evoluzione storica dei vari codici civili che hanno preceduto quello attuale, emanato nel 1994; affronta gli aspetti generali e le caratteristiche fondamentali che contraddistinguono l’attuale codice da quelli precedenti e la sua caratteristica di essere una delle fonti principali, subordinato solo alla Costituzione della Federazione Russa.
Il secondo capitolo è dedicato all’esame del contratto, quale strumento fondamentale per l’economia: vengono infatti analizzate le principali fonti del diritto contrattuale, con particolare attenzione per lo Statutory Law, per la consuetudine e per il Case Law. Il capitolo prosegue con un’analisi delle principali regole di formazione e di interpretazione del contratto, ai fini di una corretta comparazione con l’istituto del contratto in Italia.

Mostra/Nascondi contenuto.
Pag. 2 a 31 Introduzione Dinanzi alla progressiva espansione dei mercati, si pone il problema di analizzare gli strumenti di regolamentazione delle relazioni tra privati. In questa prospettiva, il presente studio si propone di analizzare le caratteristiche del codice civile russo, e di individuare i punti di contatto con il codice civile italiano. La tesi è stata svolta prevalentemente attraverso la traduzione e lo studio del codice civile russo e di testi in lingua inglese e russa. Il primo capitolo analizza l’evoluzione storica dei vari codici civili che hanno preceduto quello attuale, emanato nel 1994; affronta gli aspetti generali e le caratteristiche fondamentali che contraddistinguono l’attuale codice da quelli precedenti e la sua caratteristica di essere una delle fonti principali, subordinato solo alla Costituzione della Federazione Russa. Il secondo capitolo è dedicato all’esame del contratto, quale strumento fondamentale per l’economia: vengono infatti analizzate le principali fonti del diritto contrattuale, con particolare attenzione per lo Statutory Law, per la consuetudine e per il Case Law. Il capitolo prosegue con un’analisi delle principali regole di formazione e di interpretazione del contratto, ai fini di una corretta comparazione con l’istituto del contratto in Italia.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Giancarlo Raia Contatta »

Composta da 32 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 843 click dal 04/10/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.