Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Indagine sulla Tisanotterofauna di alcuni areali a pinacee dell'aspromonte tirrenico

Sono state effettuate raccolte di Tisanotteri su piante spontanee appartenenti alla famiglia delle Pinaceae in particolare i campionamenti hanno riguardato i seguenti generi: (Gen. Pinus, Gen. Abies, Gen Picea e Gen. Cedrus).
Queste attività di campo sono state effettuate nel mese di agosto negli anni 2000-2001 in comuni dell’Area Aspromontana Tirrenica, precisamente: Monte Gonì - Campi di Reggio - Gornelle - Tre Aie - Cucullaro - Gambarie - Piani d’Aspromonte - Piani di Quarti - Serra Petrulli - Piani di Carmelia - Pietra Salva - Piani di Gesumino - Mon.to Garibaldi.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 PARTE PRIMA: GENERALITA’ I. ARGOMENTO DELLA TESI I Tisanotteri sono un gruppo sistematico di grande interesse per i problemi di protezione delle colture agrarie, per le loro qualità di fitofagi di varie essenze e di possibili agenti di trasmissione di patologie vegetali di tipo virale (Tospovirus). Ma anche in campo forestale essi rivestono una importanza che forse non è ancora nota in tutta la sua portata. Con lo svolgimento della presente tesi si è indagato sulla tisanotterofauna di alcuni areali forestali ubicati nell’ Aspromonte Tirrenico. Il piano di lavoro ha previsto: - un’attività compilativa, in cui sono riassunti le conoscenze fondamentali sulle specie di Tisanotteri, inerenti la morfologia, etologia, biologia e faunistica forestale a livello italiano. - Una parte di laboratorio, riguardante l’allestimento di vetrini ottenuti durante campionamento in campo.

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Andrea Massimo Meduri Contatta »

Composta da 58 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 333 click dal 14/10/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.