Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi di una simulazione aziendale

Analisi di una simulazione aziendale tramite l'utilizzo di un business game. In particolare, si analizza l'importanza della pubblicità, in relazione alle vendite e alla quota di mercato.
Dall’analisi effettuata, si evince che l’ipotesi che l’ambiente simulativo sia ipercompetitivo è giusta. È stato impossibile trovare vantaggi stabili e difendibili; nessuna squadra ha infatti ottenuto una quota stabile, ma c’è stata molta incertezza. Si nota come squadre, che avevano cominciato bene, non sono riuscite a mantenere quel vantaggio. Ovviamente questo può essere riferito all’inesperienza di tutte le squadre, nell’affrontare per la prima volta una situazione simile. Tuttavia, è inoltre possibile affermare che tale andamento sia insito del mercato.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1. INTRODUZIONE Il business game è una competizione tra squadre, che si fronteggiano sul campo della gestione aziendale. A tutte le squadre partecipanti viene fornito un punto di partenza comune, costituito da un manuale, in inglese, e dagli ultimi 5 storici dell’azienda che dovranno gestire. Il gioco è strutturato a turni; per ognuno di essi, ogni team dovrà prendere decisioni relativamente ad alcuni parametri aziendali, e comunicare le decisioni al centro d’elaborazione. Dopo l’elaborazione, ad ogni squadra viene consegnato un report, che riporta le conseguenze delle decisioni della squadra e degli effetti di tali decisioni su tutto il mercato. A questo punto, ogni squadra elabora le informazioni ricevute, e prende le decisioni per il turno successivo. Il tempo che ogni squadra dedica a questa competizione consiste nell’elaborazione delle conoscenze acquisite, dal team, durante gli anni di università, e, quindi, nella trasformazione di tali conoscenze in decisioni, sfruttando le loro menti e la tecnologia. È necessario sottolineare che nessun membro del gruppo aveva ancora sostenuto l’esame di Marketing, in quanto corso dell’ultimo ciclo. Tale condizione ha sicuramente influito sull’andamento del gioco. I risultati conseguiti da ogni squadra sono sicuramente rappresentativi del loro impegno nell’elaborazione di una strategia adeguata di approccio al mercato ed alla gestione aziendale. A testimonianza di questo, riteniamo che il quarto posto ottenuto dalla nostra squadra dimostri come la strategia perseguita fosse corretta, e come si sia stati giustamente penalizzati laddove si sono compiuti errori grossolani. Nella descrizione delle giocate, verranno analizzate la strategia e gli errori, che ci hanno portato al quarto posto.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Ilaria Minghetti Contatta »

Composta da 43 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1657 click dal 11/11/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.