Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Decadi di decadenza: l'opera di Murakami Ryū

E' il 1975. Uno studente ventiquattrenne del Musashino College of Art di Tōkyō, di nome Murakami Ryūnosuke 村上龍之助, decide di inviare il proprio manoscritto al concorso letterario per giovani scrittori esordienti indetto dalla rivista letteraria mensile Gunzō 群像. E si aggiudica il primo premio. La rinomata casa editrice giapponese Kōdansha comprova presto la propria lungimiranza tramite l'immediata pubblicazione di quello che sarà destinato a diventare il primo e più discusso million seller del Giappone, nonché uno dei romanzi-simbolo della nuova generazione di giovani nati e cresciuti negli anni del boom economico postbellico: Kagirinaku tōmei ni chikai burū 限りなく透明に近いブルー (Blu Quasi Trasparente, 1976) di Murakami Ryū 村上龍 (1952-).
Questo elaborato si propone di ripercorrere l'avventura letteraria e cinematografica dell'autore al fine di individuare in essa un filo conduttore in relazione alle tematiche, allo stile e al messaggio che egli intende convogliare.
Più precisamente si analizzerà l'intero corpus di opere letterarie e rispettive trasposizioni cinematografiche reperibili in lingua italiana o inglese per determinare come e a che livello la fama del poliedrico artista sia stata divulgata al di fuori del Giappone, in particolare in Europa e negli USA, e quale sia stata l'accoglienza riservatagli da parte di un pubblico straniero, riscontrando eventuali analogie e differenze di feedback nelle due diverse culture.
Si cercherà quindi progressivamente di delineare una caratterizzazione quanto più dettagliata ed esaustiva della figura di Murakami in relazione al suo ruolo di outsider rispetto alle convenzioni dell'establishment letterario e di iniziatore di una nuova corrente narrativa di stampo internazionale e di facile traduzione, perfettamente esportabile al di fuori dei confini nazionali.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE E' il 1975. Uno studente ventiquattrenne del Musashino College of Art di Tō kyō , di nome Murakami Ryū nosuke , decide di inviare il proprio manoscritto al concorso letterario per giovani scrittori esordienti indetto dalla rivista letteraria mensile Gunzō . E si aggiudica il primo premio. La rinomata casa editrice giapponese Kō dansha comprova presto la propria lungimiranza tramite l'immediata pubblicazione di quello che sarà destinato a diventare il primo e più discusso million seller del Giappone, nonché uno dei romanzi-simbolo della nuova generazione di giovani nati e cresciuti negli anni del boom economico postbellico: Kagirinaku tō mei ni chikai burū (Blu Quasi Trasparente, 1976) di Murakami Ryū (1952-). Al'inizio dell'anno successivo, l'opera si aggiudica il più prestigioso riconoscimento del Paese, il premio letterario Akutagawa, generando feroci polemiche e le dimissioni per protesta di buona parte dei giurati, scandalizzati dall'esplicita licenziosità delle tematiche e dal linguaggio crudo del testo. Tuttavia, le contestazioni vengono presto zittite all'avverarsi di un miracolo editoriale senza precedenti: in soli sei mesi le vendite superano il milione di copie, inaugurando per la scena letteraria giapponese una stagione del tutto inedita, per lo più dominata da scrittori formatisi al di fuori dei circoli letterari tradizionali e in cui il prodotto editoriale comincia a essere considerato appunto prodotto e, dunque, bene di consumo. A partire da quel sorprendente esordio, Murakami, definito “il Maradona della letteratura giapponese”, si affermerà come uno dei primi e più noti scrittori multimediali del Giappone, in grado di cimentarsi con successo in molteplici altri ruoli: lo si vede nella veste di regista cinematografico, conduttore televisivo e radiofonico, disk jocker, musicista, critico, animatore di talk show, saggista e reporter sportivo anche a livello internazionale. Questo elaborato si propone di ripercorrerne l'avventura letteraria e cinematografica al fine di individuare in essa un filo conduttore in relazione alle tematiche, allo stile e al messaggio che l'autore intende convogliare. 2

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Mara Mignani Contatta »

Composta da 91 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1050 click dal 14/11/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.