Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Implementazione software di un algoritmo di codifica e decodifica turbo

Questa è una Tesi Sperimentale. In essa abbiamo usato l'Algoritmo BCJRdel 1974 per implementare un Sistema di Trasmissione con Turbo Codici. Abbiamo adoperato diverse modulazioni: BPSK,QPSK,16QAM.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE In questi anni abbiamo assistito a un’enorme crescita dei sistemi di comunicazione digi- tali, basti pensare alla telefonia cellulare e alla TV digitale via satellite. Le prestazioni di un sistema siffatto possono essere valutate cercando la probabilità di errore sul bit (BER) in funzione del rapporto segnale/rumore in ingresso al ricevitore. Per migliorare queste prestazioni, ovvero ridurre il numero di errori sui bit, è stata introdotta la codifica dei simboli di informazione. Con questo metodo vengono inseriti nella sequenza infor- mativa bit ridondanti che aiutano la correzione degli errori e quindi permettono una tra- smissione più affidabile. Il costo che si paga è un peggioramento dell’efficienza spettra- le, ovvero un allargamento della banda. Esistono diversi tipi di codifica a protezione di errore. I due principali sono i codici a blocco e i codici convoluzionali. Questi ultimi sono sicuramente fra i più utilizzati nei sistemi di comunicazione e, a partire da essi, sono stati sviluppati altri sistemi di codifi- ca quali i TCM e i turbo codici. L’invenzione della codifica turbo risale al 1993 [Ber93]. Tramite essa si raggiunge un’affidabilità nella trasmissione dei dati estrema- mente elevata anche a rapporti segnale/rumore molto bassi : la sua capacità di correzio- ne degli errori si avvicina infatti al limite teorico di Shannon pur mantenendo una com- plessità di decodifica non eccessiva.

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Nicola Veracini Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1180 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.